Ecuador, il primo stato che sancisce nella sua Costituzione i diritti della Madre Terra