Egitto, “Trovata la tomba di Cleopatra”: la rivelazione dell’archeologo Hawass

La ricerca per la tomba di Cleopatra potrebbe essersi conclusa. Durante una conferenza all’Università di Palermo, Zahi Hawass, archeologo, egittologo ed ex ministro delle Antichità della Repubblica araba d’Egitto, ha annunciato di aver individuato il sito della sepoltura dell’ultima regina d’Egitto. Si troverebbe a Taposiris Magna (Abusir), già da tempo luogo di scavi archeologici, a circa 50 chilometri da Alessandria. “Le stanze sono tutte sommerse – ha spiegato Hawass –. Una condizione che non ci permette di scavare bene. Pertanto, ancor prima di iniziare a scavare, dobbiamo liberarle dall’acqua”. Hawass è convinto di trovare anche i resti di Marco Antonio, secondo l’archeologo i due sarebbero stati sepolti assieme dai fedelissimi della regina: un modo per tenere uniti i due amanti anche dopo la morte.

(Visited 13 times, 1 visits today)