IL CRITICO DELL’ARTE PAOLO BATTAGLIA LA TERRA BORGESE A RIZOMATA

Chiara Fiume

Critico d’arte, Paolo Battaglia La Terra Borgese (Piazza Armerina, 28 luglio 1960) è uno scrittore e saggista italiano. Cura – nell’interesse di pittori e scultori – libri, critiche d’arte, quotazioni ufficiali, acquisizioni di opere d’arte nel patrimonio artistico di enti pubblici, pubblicazioni su quotidiani on line, bibliografie, mostre in enti pubblici e privati, comunicazioni stampa, interviste con giornalisti anche televisivi, manifestazioni e intermediazioni culturali con enti pubblici. È curatore del Museo Civico Giandalia. Socio di Rotary International. Socio e consigliere nel Direttivo di Civitan International. Cavaliere ad honorem, quale uomo di cultura, del Supremo Ordine dell’Antico e Rigenerato Rito Templare – Supremo Gran Consiglio del 9° Grado Cathedrale. Fondatore nel 2011 di Premio Arte Pentafoglio, onorificenza orientata ad insignire annualmente Capi di Stato e di Governo, vertici delle Istituzioni Civili e Militari, Artisti, Letterati e Scienziati di chiara fama, eccellenti operatori commerciali ed economici, alti prelati e comuni cittadini che, spesso nell’ombra, si sono impegnati nel volontariato in difesa dei diritti umani, della legalità e della pace, testimoniando così la continua elevazione dell’Umanità attraverso l’operosità e la cultura. La natura del Premio Arte Pentafoglio e delle sue istituzioni è umanitaria, filosofica e morale. È dotato dell’immagine del Myosotis, fiore a cinque petali conosciuto come “Non ti scordar di me”. Si fregia della Bandiera Italiana e, nel quadro delle sue attività istituzionali, opera a fianco di Ambasciate, Ministeri, Consolati, Organismi Internazionali tra i quali UNESCO, UNICEF, Rotary, Lions, Corpi Militari e delle Forze dell’Ordine, Università, Scuole Pubbliche e Centri di alta Formazione.

Potrebbero interessarti anche...