Il giallo della modella: i conti che non tornano sull’avvelenamento