Il Papa oggi ad Abu Dhabi, sarà il primo Pontefice nella Penisola araba

Papa Francesco parte oggi per il suo viaggio di tre giorni negli Emirati Arabi Uniti, 27/o del suo pontificato, che porta a 41 i Paesi da lui visitati. Ad Abu Dhabi, capitale del Paese, dove resterà fino a martedì, il Papa – primo Pontefice nella Penisola araba, culla dell’islam – parteciperà domani all’incontro interreligioso sulla Fratellanza umana, insieme ad altri 700 leader di varie religioni, con al fianco in particolare il grande imam di Al-Azhar, Ahmad Al-Tayyeb. Martedì, quindi, incontrerà la comunità cattolica locale, composta soprattutto da lavoratori immigrati dalle Filippine e dall’India, nella grande messa pubblica alla Zayed Sports City, la prima celebrata in pubblico e a questi livelli, con 135 mila fedeli previsti, in tutta la Penisola araba.

Oggi il Papa partirà alle 13.00 da Roma-Fiumicino, dopo la consueta recita dell’Angelus a mezzogiorno in Piazza San Pietro, e atterrerà all’aeroporto presidenziale di Abu Dhabi alle 22.00 locali, le 19.00 in Italia. Francesco sarà accolto dal principe ereditario, lo sceicco Mohammed bin Zayed Al Nahyan, che lo ha invitato nel Paese, e sarà subito salutato dal grande imam di Al Azhar, prima di trasferirsi su un pulmino all’Al Mushrif Palace, dove risiederà per tutta la durata del viaggio. 

Pope Francis presides at Holy Mass with members of Institute of Consacrated Life and Societes of Apostolic Life, on the Feast of the Presentation of the Lord, for the XXIII World Day for Consacrated Life at the Saint Peter’s Basilica in the Vatican City, 02 February 2019. ANSA/ANGELO CARCONI
(Visited 8 times, 1 visits today)