IO E IL GOLF – Capitolo 122

Capitolo 122

Il giorno sabato 18 giugno 2011, giocando a Tiger Woods PGA Tour 2009 (Play Station 3), Riccardo Silvestri è Retief Goosen, Pasquale Sciandra è Colin Montgomerie, Fabio Ricci è Ian Poulter, Pietro Sciandra è Mike Weir. Questa partita si gioca allo Sheshan Golf Club (in foto) che esso è un campo da golf di Shangai in Cina. 18 buche one ball sul percorso nero. One ball è una formula di fantasia di questo videogioco che essa è impossibile da giocare nel golf vero. Conosciamo ora la formula one ball (una palla). Questa formula si gioca con una palla unica da 2 a 4 persone e ci si alterna i tiri con gli avversari usando la stessa palla finché qualcuno non riesce a mandarla in buca. A ogni tiro, ogni giocatore deve mandare la palla all’interno del cerchio di fiducia che esso è dato da linee immaginarie, per preservare il proprio posto nella rotazione; se la palla rimane all’esterno del cerchio, il tiro viene nominato tradimento, il giocatore perde un turno nella rotazione. Un tiro pessimo che termini in acqua che comporta la penalità di un colpo oppure in fuori limite che mandando la palla fuori dai limiti della buca comporta la penalità di un colpo, essi danno luogo a un doppio tradimento che fa perdere due turni consecutivi al giocatore che lo commette. Il giocatore che esegue il tiro vincente si aggiudica la buca e ottiene il maggior numero di punti; il giocatore che agevola il tiro vincente non riceve punti; tutti gli altri giocatori se si gioca in 3 o 4 ricevono meno punti per i loro sforzi. Nella partita uno contro uno si usa il sistema di punteggio tipico della gara a buche.

Venendo alla partita one ball del giorno sabato 18 giugno 2011. Ian Poulter chiude in 40 punti. Retief Goosen chiude in 32 punti. Mike Weir chiude in 30 punti. Colin Montgomerie chiude in 20 punti. Ian Poulter vince la partita.

(Visited 16 times, 1 visits today)