Lavanda dei piedi, Papa Francesco tra i detenuti di Paliano

“La lavanda dei piedi non è folclore, ricorda quanto ci dà Dio”. E’ con queste parole che Papa Francesco ha rinnovato il rito del Giovedì Santo quest’anno nel carcere di Paliano, in provincia di Frosinone. 

“Una volta – ha ricordato il Papa nella omelia della messa nel carcere di Paliano – i discepoli litigavano fra loro su chi fosse il più grande il più importante e Gesù disse: ‘quello che vuole essere il più grande deve farsi piccolo e servitore’, è quello che fa Dio con noi, tutti che siamo poveracci, ma lui è grande, lui è buono, ci ama, pensiamo – ha detto a proposito della lavanda dei piedi che stava per fare a 12 detenuti, tra cui 3 donne e un islamico che in giugno riceverà il battesimo – a questa cerimonia, che non è una cerimonia folclorica, è un gesto per ricordare quello che ha fatto Gesù, dopo di questo ha preso il pane e ha preso il vino e ci ha dato l’amore di Dio, pensiamo pensiamo all’amore di Dio oggi”. La visita del Papa ha carattere strettamente privato e soltanto una parte dell’omelia è stata trasmessa in differita dalla Radiovaticana.

Prima di celebrare la messa, il Pontefice ha incontrato separatamente due detenuti, un uomo e una donna, in regime d’isolamento. Lo ha confermato la direttrice del carcere di Paliano, Nadia Cersosimo, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, a margine della visita privata del Pontefice nel carcere di Paliano per la celebrazione della messa in Coena Domini. “Il Papa ha voluto dare un segnale forte a tutti, soprattutto ai detenuti” ha spiegato la direttrice del carcere che ospita 60 collaboratori di giustizia. “E’ stato un momento particolare per tutti – ha raccontato la donna – non solo per i carcerati ma anche per il personale. La visita del Papa ha avuto un grande valore morale per noi”. “Durante l’omelia – ha sottolineato la direttrice – Francesco ha parlato del grande amore di Dio. Noi oggi ci siamo sentiti parte di quel grande amore. Sono molto commossa per il grande amore che oggi il Papa ci ha donato. E dopo questa visita posso rivelare di avere una grande gioia nel cuore”.

 

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/04/13/lavanda-dei-piedi-il-papa-tra-i-detenuti-di-paliano-foto_c1cf267a-765b-4465-85d4-6787ed5d1531.html

 

 

(Visited 16 times, 1 visits today)

Lascia un commento