Messico, scontro tra bande rivali a Chihuahua: almeno 26 morti

Almeno 26 persone sono morte durante la notte scorsa in un violento scontro a fuoco fra bande rivali di criminali in una zona montagnosa dello stato di Chihuahua, nel nord del Messico. Secondo le prime informazioni diffuse dalla Procura Generale, lo scontro è avvenuto nei pressi di Las Varas, piccola località nel comune di Madera.

Felix Gonzalez, portavoce della procura di Chihuahua, ha detto in un’intervista al quotidiano Milenio che si è trattato di «uno scontro a fuoco fra gruppi rivali di organizzazioni criminali», avvenuto probabilmente intorno alle 5 del mattino di giovedì (le 13 in Italia). Gonzalez ha aggiunto che, in base alle prime inchieste svolte sul luogo dalla polizia, è stato stabilito che tutte le persone uccise nello scontro appartenevano a una delle due bande che si affrontavano – ancora non identificate – e non ci sarebbero dunque vittime civili dell’episodio violento.

Il portavoce ha anche ammesso che è probabile che esista un collegamento fra il massacro di Las Varas con il rinvenimento, pochi giorni fa, di una serie di tombe clandestine nella stessa località, dove sono stati scoperti i cadaveri di almeno 8 persone, con segni di tortura, decapitazione o smembramento. Il comune di Madera si trova ai piedi della Sierra Madre e a circa 350 kilometri a sudovest di Ciudad Juarez, la capitale dello stato di Chihuahua, che fa parte della stessa zona metropolitana di El Paso (Texas), dall’altra parte della frontiera con gli Stati Uniti, ed è uno dei principali centri di contrabbando di droga verso gli Usa.

 

http://www.leggo.it/esteri/news/messico_scontro_bande_chihuahua_26_morti-2545207.html

 

(Visited 6 times, 1 visits today)

Lascia un commento