Nadia Toffa, ore decisive per la “Iena” dopo il grave malore che l’ha colpita a Trieste

Sono ore decisive per Nadia Toffa, la conduttrice e inviata de Le Iene colpita da un grave malore nel primo pomeriggio di sabato 2 dicembre mentre si trovava nella hall dell’hotel Victoria a Trieste.

l personale dell’hotel ha subito chiamato i soccorsi e l’ambulanza è arrivata nel giro di pochi minuti: la Toffa è stata trasportata all’ospedale di Cattinara. Le sue condizioni sono apparse da subito molto gravi, tanto da essere ricoverata nel reparto di terapia intensiva con prognosi riservata. Secondo quanto si è appreso, in seguito al malore avrebbe anche perso conoscenza.

Successivamente la direzione di AsuiTs (Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste) ha aggiunto dettagli piuttosto preoccupanti. Nel primo bollettino medico è stato specificato che “la prognosi è riservata per patologia cerebrale in fase di definizione“. Il forte vento di Bora che ha investito nel pomeriggio Trieste ha messo tuttavia in forse il suo trasferimento in elisoccorso all’ospedale San Raffaele di Milano.

Bresciana, la Toffa fa parte della squadra de Le Iene da otto anni. Prima nelle vesti di inviata e dal 2016 anche di conduttrice.

 

http://www.liberoquotidiano.it/news/spettacoli/13286895/nadia-toffa-malore-hall-albergo-trieste-bora-elitrasporto-a-rischio.html

 

(Visited 4 times, 1 visits today)

Paul Polidori

8098996756tghbjkhjfvyu46543r6745rt78

Lascia un commento