Non esiste la casualità, esiste la sincronicità