Ragno nell’orecchio di paziente, scoperta choc di un medico in Cina

Il pensionato si era recato in ospedale lamentando un fastiodio costante all’orecchio. Esaminando il condotto uditivo con l’endoscopio, il medico ha trovato un piccolo ragno ancora vivo ed intento a tessere una tela

Raccapricciante scoperta al Central Hospital di Dalian, nel nord-est della Cina, dove un medico ha rinvenuto un ragno ancora vivo all’interno dell’orecchio di un paziente.

Protagonista dell’episodio un pensionato di 60 anni che, sentendo fastidio all’interno del condotto uditivo mentre cercava di dormire – l’uomo avvertiva dei rumori “come se qualcosa stesse battendo un tamburo” – ha deciso di recarsi in pronto soccorso per farsi visitare. Qui la scoperta da parte dell’otorinolaringoiatra, il dottor Cui Shulin.

Esaminando l’orecchio del paziente con il suo endoscopio, il medico ha infatti presto scoperto la causa dei disturbi che affliggevano il 60enne. Nelle profondità del canale uditivo del pensionato si trovava un piccolo ragno vivo intento ad intessere una ragnatela.

Superata l’iniziale sorpresa, lo specialista ha provveduto ad eliminare l’insetto spruzzando dell’acqua direttamente all’interno del canale. Il ragno era troppo piccolo e sfuggente per essere rimosso con degli strumenti chirurgici.

Nessuna conseguenza per l’orecchio del paziente, che non ha subìto alcun tipo di lesione.

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/ragno-nellorecchio-paziente-scoperta-choc-medico-cina-1692903.html

Ragno nell’orecchio di paziente, scoperta choc di un medico in Cina

(Visited 21 times, 1 visits today)