“SEI GRASSA”, I BULLI LA INSULTANO E LEI SI SPARA DAVANTI ALLA SUA FAMIGLIA A 18 ANNI

Presa in giro a causa del suo peso si è tolta la vita. Brandy Vela, 18enne texana, ha scelto di suicidarsi dopo che le offese che era costretta a subire ormai da tempo dai bulli erano diventate per lei insostenibili psicologicamente.

Dallo scorso aprile le prese in giro sono arrivate anche dai social rendendo la situazione ancora più difficile per Brandy così davanti a tutta la sua famiglia si è puntata una pistola al petto e si è sparata. «Hanno aperto dei falsi profili Facebook e le inviavano dei messaggi, continuando a perseguitarla anche se lei non rispondeva», ha dichiarato la sorella della vittima all Cnn, denunciando quanto l’operato dei bulli possa essere pericoloso. La 18enne in passato aveva denunciato quanto era costretta a subire, anche alle autorità che però le hanno risposto che non potevano fare nulla. «I sospetti, infatti, hanno usato un’applicazione e non era tracciabile», ha concluso la sorella.

 

2117270_ragazza_suicida_bulli

http://www.leggo.it/news/esteri/sei_grassa_bulli_la_insultano_si_spara_davanti_famiglia_18_anni-2117270.html

 

(Visited 12 times, 1 visits today)

Lascia un commento