TEKKEN: la spada proibita – Capitolo 4

Ascolta Ciadd News Radio" su Spreaker.

Capitolo 4

Tokyo/Giappone. Davanti ad un tempio buddhista (in foto) Julia e Michelle sono in attesa di conoscere i loro rispettivi avversari. Ecco che Julia si prepara per affrontare il suo avversario. Intanto alcune persone assistono all’incontro. L’avversario di Julia è Hwoarang. Hwoarang dice a Julia:

Non pensare che io mi faccia scrupoli solo perché tu sei una donna! Io ti distruggerò con la mia velocità dei miei calci!”

Julia dice a Hwoarang:

Ehi! Chi ti credi di essere? Io sono più pericolosa di quello che tu potresti pensare! Preparati a combattere!”

Hwoarang:

Fammi vedere che cosa tu sai fare!”

L’incontro comincia con una velocità di un tornado; i calci bassi a tornado di Julia colpiscono Hwoarang e lo sbattono al suolo. Hwoarang dice a Julia:

Io non mi arrendo così facilmente!”

Detto questo Hwoarang sfodera i suoi calci micidiali alti in velocissima sequenza e Julia viene messa fuori combattimento. Julia viene consolata da Michelle. Michelle dice a Julia:

Io ti vendicherò! Combatti contro di me!”

Una voce irrompe:

No! Questa non è una guerra personale! Questo è un torneo! Michelle deve affrontare lui!”

Questo viene detto dal maestro Wang. Yoshimitsu è pronto ad affrontare Michelle.

Michelle dice a Wang:

Si; tu hai ragione! Chi è quello?”

Wang:

Yoshimitsu! Lui è molto veloce e pericoloso! A fine incontro io dovrò parlare con te e con tua sorella! Ora combatti!”

Michelle affronta Yoshimitsu eseguendo i suoi velocissimi calci bassi al suolo a tornado. Yoshimitsu viene colpito non solo dai calci ma anche dai vari pugni di Michelle. Il combattimento continua senza sosta. Yoshimitsu usa la sua spada ed i suoi velocissimi calci con rotazione. Michelle vola al suolo sconfitta. Yoshimitsu dice a Michelle:

Tu e tua sorella siete due perdenti! Molto divertente!”

Yoshimitsu dice a Hwoarang:

Tu Hwoarang vieni con me! Io ti devo parlare siccome io e te siamo due vincitori io ho bisogno di te! Io ti spiegherò tutto in privato!”

Wang che ascolta tutto ciò; Wang si insospettisce e Wang dice a Yoshimitsu:

Perché tu hai bisogno di uno come Hwoarang?”

Yoshimitsu si rifiuta di rispondere a Wang.

Wang dice a Michelle e Julia:

Voi due siete state molto brave e non dovete rimproverarvi; perché non è facile sconfiggere Hwoarang e Yoshimitsu! Io vi darò non solo la possibilità di batterli ma di ottenere un oggetto che merita di essere ritrovato! Una ricerca cominciata nel 1669 e mai terminata! La ricerca della spada proibita!”

Yoshimitsu che purtroppo ha sentito tutto. Yoshimitsu dice a Wang:

Tu sai della spada proibita? Come si spiega questo?”

Wang dice a Yoshimitsu:

Io sto facendo una ricerca per trovare la spada proibita che scomparve misteriosamente! Io so tutto avendo trovato informazioni in un tempio! Tu perché mi chiedi questo?”

Yoshimitsu dice a Wang:

Anch’io sto cercando la spada proibita avendo trovato informazioni nella foresta sacra!”

Wang dice a Yoshimitsu:

Io e te stiamo cercando la stessa cosa!”

Purtroppo Hwoarang si mette in mezzo ed egli dice a Wang:

Tu sbagli! Non tu e lui; ma Yoshimitsu e io; quindi noi e tu! Ecco cosa tu volevi dirmi Yoshimitsu!”

Michelle e Julia provando odio per Yoshimitsu e Hwoarang essendo state sconfitte, le due sorelle dicono a Hwoarang e Yoshimitsu:

Non solo voi due, ma noi due e Wang!”

Wang contento dell’appoggio di Michelle e Julia soprattutto per l’alleanza non richiesta ma comunque essenziale nella riuscita della ricerca. Oramai Wang e Yoshimitsu sanno entrambi di cercare la stessa cosa; la spada proibita. Quindi oramai la guerra è dichiarata tra la squadra di Wang e la squadra di Yoshimitsu. Intanto una voce irrompe:

Ci si rivede maestro Wang!”

Wang si gira e vede arrivare lui, proprio lui il suo allievo Law. Wang dice a Law:

Io proprio te stavo cercando! Io ho bisogno di te! Quando combatti tu in questo torneo?”

Una voce irrompe e dice:

Anche subito! Io sono pronto!”

Ecco arrivare Ganryu il lottatore di sumo. Law dice a Ganryu:

Sei tu il mio avversario?”

Ganryu risponde a Law:

Si, io sono il tuo avversario; il sumo non è inferiore al kung fu! Io ti schiaccerò!”

Law dice a Ganryu:

Tu mi stai rendendo molto felice a provocarmi! Io ti spazzerò via!”

L’incontro tra Law e Ganryu comincia con varie prese di Ganryu a cui Law non può difendersi. Law è in difficoltà per i pugni ed i calci di Ganryu. Ganryu afferra Law e Law viene scaraventato al suolo. Law si rialza e Law comincia ad attaccare e Law sfodera vari calci e pugni velocissimi e Ganryu viene colpito. Law esegue tre rapidissimi calci a capriola all’indietro colpendo Ganryu. Ganryu crolla al suolo. Law ha sconfitto Ganryu.

Wang dice a Law:

Bravo! Unisciti a me nella ricerca per la spada proibita! Io ho bisogno del tuo aiuto!”

Law dice a Wang:

D’accordo maestro!”

La squadra di Wang si arricchisce anche di Law, Julia e Michelle. Yoshimitsu ha con sé il terribile Hwoarang.

Intanto nel deserto di Gibson (in foto/Australia); qui sta succedendo qualcosa di veramente straordinario. Già perché nessuno sa che vengono organizzati qui incontri di pugilato tra canguri. La gente urla e si esalta a scommettere ed assistere a questi incontri con il caldo soffocante del deserto. C’è il padrone del canguro Roger che è pronto a scommettere somme importanti sul suo canguro. La folla che assiste a questo incontro è tantissima. Il canguro Roger sconfigge il suo canguro avversario. Un signore si avvicina al padrone del canguro Roger e gli dice:

Complimenti per il tuo canguro così forte! Portalo a Tokyo e fallo partecipare al torneo Tekken! Qui c’è scritto tutto! A presto!”

Il padrone del canguro Roger ringrazia quel tizio misterioso ed egli prende in consegna quel biglietto ed egli si tiene pronto per partire per Tokyo insieme al suo canguro.

 

LAW

 

HWOARANG

 

GANRYU

ROGER

Potrebbero interessarti anche...