TEKKEN: la spada proibita – Capitolo 7

Ascolta Ciadd News Radio" su Spreaker.

Capitolo 7

Tokyo/Giappone. Il torneo Tekken continua. Il prossimo incontro è tra Xiaoyu che sta attendendo il suo avversario che sta arrivando…ma è proprio lui…Lei. Lei dice a Xiaoyu:

Ehi! Ma chi si rivede! Io ero sicuro che seguendoti sarei arrivato a qualcosa di guaio veramente grosso! Da Pechino che io ti sto seguendo! Io non mi ero sbagliato sul tuo conto; una donna forte come te prima o poi mi avrebbe condotto ad un grosso guaio qui a Tokyo!”

Xiaoyu dice a Lei:

Io non comprendo del motivo per cui tu mi abbia seguito! Io non ho alcuna idea di cosa tu stia parlando!”

Lei dice a Xiaoyu:

Innanzitutto; seguendoti io ho scoperto l’esistenza del torneo Tekken qui a Tokyo! Il guaio peggiore che non tutti sanno è che questo torneo di arti marziali è gestito dalla yakuza; ovvero la più pericolosa e la più grande organizzazione criminale giapponese! Io posso dimostrarti le mie abilità nel saper combattere; ma io ho scoperto più di quanto io mi aspettassi; ovvero che dietro a questo torneo di arti marziali; ci sono dei concorrenti che potrebbero allearsi per portare a termine una antica ricerca pericolosissima cominciata nel 1669 e mai finita! Tutto questo riguarda anche la nostra amata Cina; per questo io sono qui! La spada proibita! Io sono un agente segreto anche e non solamente un poliziotto come tu sapevi dalla volta che io e te ci conoscemmo a Pechino!”

Xiaoyu dice a Lei:

Quindi tu sei qui non solamente per combattere; ma per indagare!”

Lei dice a Xiaoyu:

Si, esatto! Io sono qui per indagare e per scoprire chi cerca la spada proibita e perché! Se la spada proibita finisse nelle mani sbagliate; per esempio di quel folle di Heihachi che si è messo a capo della yakuza ed egli potrebbe mettere le mani sulla spada proibita e non solo avere più potere qui in Giappone; ma persino la Cina sarebbe a rischio di nuovo con un pazzo come Heihachi in circolazione!”

Xiaoyu:

Perché tu hai così tanta paura di Heihachi? Dopo tutto questo è affare della polizia giapponese; e tu sei un poliziotto cinese! Questo non è affare tuo! E poi perché ti fa così paura Heihachi; tu cosa hai contro di lui?”

Lei dice a Xiaoyu:

Heihachi è un pazzo brutale che io sto seguendo da anni; soprattutto da quando lui fece uccidere mio padre in Cina; perché Heihachi era stato anche in Cina molti anni fa ed egli era già a capo di un gruppo di delinquenti! Heihachi si è organizzato in grande diventando capo della yakuka e soprattutto egli ha sempre avuto manie omicide e di conquiste! Heihachi è un assassino che potrebbe distruggere il Giappone e la Cina avendo il possesso della spada proibita! E soprattutto io diventai un bravo poliziotto esperto nelle indagini da quando io volli scoprire chi fu l’assassino di mio padre!”

Xiaoyu:

Io sono sbalordita in tutta questa storia! Tu sei un bravo poliziotto ed uno straordinario agente segreto!”

Lei:

Si, io sono un bravo poliziotto ed uno straordinario agente segreto! Ma io sono anche bravo a combattere!”

Xiaoyu:

Questo io e te lo vedremo presto! Combatti!”

L’incontro tra Xiaoyu e Lei comincia con una velocità di pugni impressionanti. Lei dà un pugno a Xiaoyu che quest’ultima resta stordita. Lei afferra Xiaoyu per le spalle con entrambe le mani e Lei spinge Xiaoyu con le gambe sul suo addome. Xiaoyu vola all’indietro ma lei si rialza. Xiaoyu esegue dei calci in sequenza contro Lei. L’incontro continua con entrambi i lottatori molto stanchi. Xiaoyu esegue dei calci velocissimi mettendo fuori combattimento Lei. Lei dice a Xiaoyu:

Tu mi hai sconfitto! Ma io e te ci rivedremo!”

Intanto in mezzo alla gente che assisteva a questo incontro erano presenti anche Wang, Yoshimitsu e purtroppo anche Heihachi accompagnato dal suo grande informatore Kazuya che gli aveva rivelato l’esistenza della spada proibita e che soprattutto si fossero formate le due squadre ovvero quella di Wang e quella di Yoshimitsu. Kazuya ora sapeva delle preziosissime informazioni di Wang e di Yoshimitsu. I grandissimi guai stanno per cominciare qui a Tokyo. Heihachi si fa avanti e dice a tutti i presenti:

Il torneo Tekken questa volta sarà più speciale delle passate edizioni! Tutti conoscono il torneo Tekken come una prova di brutalità e di un torneo segreto organizzato da persone senza scrupoli che si arricchiscono a danno di persone che si sbranano come animali nella giungla! Invece questa edizione avrà una missione sacra per recuperare la spada proibita che venne cercata fin dal 1669 e mai trovata! Nessuno sa i veri poteri di quella spada; forse addirittura magici! Tu Wang e tu Yoshimitsu avete partecipato al mio torneo Tekken con la speranza di trovare buoni combattenti che vi aiutassero nella ricerca! Ora arriva veramente la vostra brutta notizia! Le vostre ricerche saranno anche le mie ed io vi darò la caccia per avere le vostre informazioni e per ottenere al posto vostro la spada proibita!”

Wang dice a Heihachi:

Tu sei un pazzo squilibrato megalomane, come lo era Ira Kitazawa!”

Lei dice a Wang:

Maestro Wang! Tu hai dimenticato anche assassino!”

Heihachi dice a Lei:

Ehi, chi sei tu ma di che parli?”

Lei dice a Heihachi:

Tu uccidesti mio padre in Cina tanti anni fa! Io non ho mai avuto le prove ed io diventai poliziotto per trovarle! Io non posso dimostrare se tu uccidesti mio padre o lo facesti uccidere; ma io non ho mai saputo il motivo anche se per me non fece alcuna differenza!”

Heihachi dice a Lei:

Io non so di cosa tu parli! Ma dopo tanti anni per me quelle cose non contano più!”

Lei dice a Heihachi:

Certo! Ovvio! Con tutto il male che tu hai fatto e con tutto quello che tu farai tu non puoi ricordare ogni tuo crimine!!”

Heihachi dice a Lei:

Io e te ci rivedremo molto presto!”

Wang dice a Lei:

Io ho bisogno di una persona come te per ottenere la spada proibita e per impedire che la trovi Heihachi prima di noi!”

Xiaoyu dice a Wang:

Maestro! Facciamo due persone come lui; visto che io vengo con voi!”

Wang:

Si, brava; io ti ho visto sconfiggere Lei!”

Lei:

Si, questo è vero! Ma io sono pronto a combattere per una causa più importante; proteggere la Cina, salvare il Giappone e vendicare mio padre della morte per mano di quel mostro di Heihachi!”

Wang dice a Lei:

Con me ci siete tu, Xiaoyu, Law, Julia, Michelle, Lee e Paul! Io mi aspetto una squadra molto unita; perché i nostri nemici potrebbero essere più straordinari di quello che noi potremmo aspettarci!”

Yoshimitsu che è presente a tutto questo; Yoshimitsu dice a Wang:

Si, già! Io ho con me King, Armor King, Hwoarang e si sono aggiunti anche Kunimitsu, Tetsujin, Ganryu e Eddy! Convincerli tutti gli ultimi quattro per me non è stato poi così tanto difficile! Noi ci rivedremo Wang, con tutta la tua squadra! E non dimenticare che ora anche Heihachi cercherà la spada proibita e quindi come io e la mia squadra impediremo a te e la tua squadra; Heihachi tenterà non solo di ostacolare entrambe le nostre squadre; ma soprattutto distruggerci entrambi ed appropriarsi con ogni modo delle nostre informazioni sulla spada proibita ed Heihachi farà di tutto per farsi dire tutto da noi a costo di imprigionarci e torturarci!”

Wang dice a Yoshimitsu:

Io non permetterò né a te e né a quel delinquente di Heihachi di mettere le sue sporche mani di assassino e di sangue sulla spada proibita che minacciò la mia amata Cina nel 1669! E tu che sei un robot ma comunque sempre giapponese simbolo della vanità giapponese creando un ninja cibernetico; in ogni caso io non avrò pietà di te e della tua squadra! Heihachi non avrà mai né la spada proibita, né il Giappone e né la Cina! Un pazzo violento conquistatore assassino come Heihachi non dovrà vincere! Io sono un uomo giusto ed anche i miei membri lo sono! Noi tutti crediamo nel bene al contrario di voi tutti! Il bene contro il male in una resa dei conti cominciata nel 1669 e nel 2007 questa resa dei conti finirà grazie ad 8 esseri umani profondamente giusti e fedeli alle forze del bene per tutta l’umanità!”

Detto questo; le due squadre di combattenti si disperdono. Ma ora bisogna stare attentissimi; perché i nemici di Wang non sono più solo gli alleati di Yoshimitsu; ma ora ci sono anche le forze malefiche di Heihachi nella ricerca della spada proibita ed Heihachi non è tipo che si crea scrupoli su qualcuno; perché Heihachi crede in una sola cosa; la sua infinita cupidigia di potere; come purtroppo Ira Kitazawa. Difatti come Ira Kitazawa aveva come amico fedele Aki Takahashi; Heihachi ha come amico fedele Kazuya. Come Ken Shimokawa aveva come apprendista Azu Tukio, Wang ha come allievo Law. Dopo tanti secoli la spada proibita non ha ancora potuto svelare il suo potere…

 HEIHACHI

Potrebbero interessarti anche...