14 alimenti vegetali che contengono più ferro della carne

Lo zenzero è una pianta ricchissima di benefici per la nostra salute, di cui si usa principalmente la radice che viene apprezzata in cucina per il suo aroma e sapore piccante, ma che viene impiegato da secoli anche nella medicina tradizionale. Cresce in tutti i continenti, ma la Cina è uno dei principali produttori ed è proprio lì che nasce l’uso dello zenzero nella medicina.

Lo stesso componente che dà allo zenzero il suo classico sapore piccante, il gingerolo, è anche il responsabile delle proprietà antiossidanti, analgesiche, antinfiammatorie, antiallergiche, antiemetiche, antipiretiche e ipotensive dello zenzero. Inoltre, lo zenzero è una grande fonte di fibra e altre sostanze nutritive essenziali.

zenzero-tutti-i-giorniViene usato per migliorare la digestione, rinforzare il sistema immunitario, accelerare il metabolismo, ridurre il colesterolo e depurare l’organismo da liquidi e tossine. Tutti questi benefici rendono lo zenzero un alimento ottimo per migliorare lo stato di salute in generale, e per trattare una serie di malattie e sintomi. Di seguito ti suggeriamo alcuni benefici dello zenzero se mangiato ogni giorno.

  • Obesità. Se mangiato con frequenza, lo zenzero è un ottimo alleato per perdere peso e combattere l’obesità.
  • Mal di gola e congestione. Puoi alleviare i sintomi quasi immediatamente bevendo una tisana allo zenzero. Inoltre, è un ottimo alleato per aleviare la sinusite.
  • Dolori muscolari. Lo zenzero è un eccellente analgesico, e mangiarne usarne 2 grammi per preparare un infuso da bere ogni giorno per 11 giorni, aiuta ad evitare o alleviare il dolore muscolare.
  • Indigestione. Se mangiato fresco cinque minuti prima dei pasti, lo zenzero attiva i succhi gastrici che facilitano la digestione. Può essere aggiunto ad una limonata ed è un ottimo rimedio per chi soffre di indigestione frequente. Previene la gastrite e combatte la diarrea.
  • Debolezza. Lo zenzero migliora l’assimilazione dei nutrienti essenziali. Basta aggiungerlo alla nostra dieta quotidiana per notare miglioramenti nel metabolismo.
  • Nausea. Mangiare un po’ di radice di zenzero, assieme ad un cucchiaino di miele, può aiutare ad alleviarla.
  • Crampi. Aggiungere lo zenzero alla dieta aiuta a prevenirli.
  • Circolazione. Il consumo giornaliero di zenzero migliora la circolazione, prevenendo malattie cardiache.
  • Cancro. Lo zenzero è ricco di composti antinfiammatori e antiossidanti, la cui azione è stata collegata alla prevenzione del cancro ovarico e del colon.
  • Emicrania. Una tisana allo zenzero è un ottimo rimedio contro mal di testa ed emicrania, in quanto è un inibitore di prostaglandine.
  • Stress. L’infuso di zenzero è un ottimo rimedio per rilassarsi e scacciare lo stress.

 

Ecco cosa succede al tuo corpo se mangi zenzero tutti i giorni

 

(Visited 16 times, 1 visits today)