ABBANDONANO IL CANE IN GIARDINO PER LE VACANZE. LA POLIZIA LO RITROVA COSÌ, MA LA PADRONA NON VA IN CARCERE

La padrona è andata in vacanza e ha lasciato il suo cane, un Rottweileir, da solo in giardino a badare a se stesso. La polizia ha notato l’animale ed è entrata nella casa trovandolo rannicchiato in un angolo in condizioni terrificanti.

Denutrito, con numerose ferite e infezioni. Lo hanno subito portato da un veterinario che, tuttavia, non ha potuto fare altro che constatare la sua condizione. Non c’era possibilità di salvarlo e così è stato “addormentato” per evitare ulteriori sofferenze.

Le forze dell’ordine hanno successivamente arrestato la donna che è stata condannata a 15 mesi di carcere oltre a una multa e alla limitazione per 10 anni in cui non potrà avere animali domestici. Tuttavia la pena è stata sospesa per due anni. Lo riporta Metro.uk.

 

http://www.leggo.it/news/esteri/abbandonano_cane_giardino_le_vacanze_la_polizia_ritrova_ma_la_padrona_non_va_carcere_foto-2195524.html

 

(Visited 5 times, 1 visits today)