Adrian, roba oscena in diretta. “La signora in calore” nel pubblico: cosa grida ad Adriano Celentano

In 3 minuti di Adrian è successo più che nelle restanti 2 ore. Sono i 270 secondi e rotti che Adriano Celentano è stato sul palco a Verona, dopo un’attesa estenuante (e annoiata) e prima di un cartone, quello di Milo Manara, che ha destato più di un dubbio tra i telespettatori di Canale 5. 

Ma quando il Molleggiato entra in scena con presentazione adeguata di Natalino Balasso (“Celentano sembra che non ci sia ma quando c’è, rompe i cogl***“) si scatena il delirio tra il pubblico di 250 spettatori che temevano la beffa di non vedere il loro unico idolo. Momento topico, forse l’unico della serata. Celentano prende una bottiglietta d’acqua, se la porta alla bocca e una signora del pubblico gli grida: “Bevimi!”. Imbarazzante, tanto che lo stesso Balasso è costretto a commentare un po’ scandalizzato: “Capisco essere in calore, ma insomma…”.

(Visited 22 times, 1 visits today)