Aglio: ecco perché mangiarlo a stomaco vuoto può cambiarci la vita

L’aglio è un super-alimento conosciuto e usato in tutto il mondo. E’ alla base della nostra cucina, ma in pochi sanno che possiede decine di benefici per la nostra salute. Antivirale, antibiotico e antinfiammatorio, l’aglio andrebbe mangiato crudo per godere appieno dei suoi benefici.

Se mangiato a stomaco vuoto, l’aglio può aiutare il nostro organismo a disintossicarsi e prevenire condizioni come cancro, diabete, problemi nervosi e cardiaci. I suoi usi sono illimitati, ed è un alimento davvero versatile.

L’aglio può ridurre le infiammazioni articolari che spesso accompagnano i reumatismi, e ha eccellenti proprietà analgesiche e antinfiammatorie. Può regolare la pressione sanguigna, ed è per questo che è consigliato a chi soffre di ipertensione.

Questo eccellente alimento allevia i problemi gastrici e le indigestioni, e può aiutare a proteggere il fegato favorendo la sua disintossicazione. Ha proprietà antibiotiche naturali, e combatte efficacemente funghi e batteri.

Per godere di tutti i benefici dell’aglio si suggerisce di mangiarlo crudo, masticandolo per liberare i suoi principali composti antinfiammatori e antibiotici.

(Visited 47 times, 1 visits today)