• Mar. Giu 28th, 2022

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Anna allo specchio di Agostina Felici

DiCiadd News.com

Mag 26, 2022

CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

Anna allo specchio di Agostina Felici

Pp. 280 – € 16,00 / Isbn: 9788864024325

Distribuzione nazionale: Messaggerie Libri

La vita di una donna che attraversa mille difficoltà, nata durante la Seconda guerra mondiale in un paesino di campagna della provincia romana, Cervara, in una famiglia di contadini. L’autrice ci dona un affresco a tratti delicato a tratti crudo di una realtà oggi dimenticata, fatta di enormi difficoltà economiche e di usanze antiche spesso deleterie, che offendevano in particolar modo la vita delle donne di quei tempi. La forza interiore della protagonista, la sua fede salda e il suo orgoglio, la portano a salvarsi dalla disgraziata esistenza alla quale sembrava destinata: riesce a creare una sua famiglia, a vincere le resistenze oscurantiste del luogo natio per poi approdare a Roma. Nella capitale si costruirà una vita degna della sua persona. Ma dovrà affrontare nuove problematiche che arriveranno a turbare la sua stabilità interiore, proprio quando tutto lasciava presagire un futuro sereno per lei e la sua famiglia, dopo anni di sacrifici, in un’età ormai matura…

Agostina Felici è nata a Cervara di Roma nel 1944, dove ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza. Dal 1964 vive a Roma con il marito e ha due figli. 

Ha già pubblicato il racconto Dovette sposarmi il Papa nel 2004. È apparsa in varie trasmissioni televisive ed ha partecipato ad alcuni film come attrice non protagonista.

Estratto: Il dopoguerra non aveva segnato Cervara nella sua fisionomia quanto nel suo animo.

Si ritornava con imbarazzo e sospetto alle faccende quotidiane, un solco profondo aveva tagliato via il candore e la semplice onestà di molti.

Ogni giorno veniva affrontato come se si fosse ancora in guerra; lo spirito bellico faticava ad assopirsi. Fin dalle prime ore dell’alba i lavoratori, in braccio la loro arma, affrontavano una personale battaglia.

Dopo aver terminato il loro lavoro, al rientro, la voglia di svagarsi non era così forte come potremmo sentirla oggi: la curia, con mano rigorosa, aiutava il paese a risvegliarsi dall’incubo bellico. Si cercava una normalità perduta da tempo, sperando di poterla recuperare anche grazie al sostegno del lavoro quotidiano.

La natura, pure, rispondeva al nuovo corso, e di notte dal villaggio si ascoltavano distintamente gli ululati dei lupi, pronti a dar nuovamente caccia.

La nostra storia inizia qui e sì, è una storia d’amore.

Osteggiato a lungo, colpito e ferito, in questo lembo di terra magico fra Lazio e Abruzzo, ha infine trovato la forza di essere coltivato all’aperto e di crescere.

E con lui sono cresciute le persone, scrivendo il loro spazio e il loro tempo.

Non ci si sbaglia a pensare che questo possa esser stato un destino comune a tanti altri, e forse tanti altri, chissà, si ritroveranno nel racconto di queste pagine.

Edizioni Libreria Croce – Via Gaetano Mario Columba 60/D – 00179 Roma 

 www.edizionicroce.it – mail: edizionicroce@libero.it

(Visited 190 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?