• Mer. Dic 2nd, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Bimba uccisa,mamma amiche tenta suicidio

DiPaul Polidori

Mag 19, 2016

Ha tentato di suicidarsi la compagna di Raimondo Caputo, l’uomo accusato di aver ucciso Fortuna Loffredo, la bimba di sei anni scaraventata giù dalla terrazza del palazzo dove viveva a Caivano (Napoli). Lo riferisce l’avvocato dei nonni e del papà di Fortuna, Angelo Pisani.
La donna che è detenuta nel carcere di Pozzuoli, per aver coperto gli abusi sessuali del compagno sulle sue tre figlie, ha tentato di impaccarsi nella cella. È ora in isolamento.

Momenti di tensione davanti al tribunale di Napoli Nord ad Aversa (Caserta) all'arrivo dei due cellulari della Polizia Penitenziaria con a bordo Raimondo Caputo e la compagna, madre delle tre bimbe sottoposte ad incidente probatorio nell'inchiesta sulla morte della piccola Fortuna Loffredo. La nonna di Fortuna e altri familiari hanno colpito con calci e pugni la portiera dei due mezzi inveendo contro Caputo e la compagna, 19 Maggio 2016. ANSA/CIRO FUSCO

http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2016/05/19/bimba-uccisamamma-amiche-tenta-suicidio_4e52cbac-b722-46d0-988e-9efc0a26e190.html

(Visited 12 times, 1 visits today)