BlueOpenGrey Quanto ci è dato sapere sugli UFO ?

Alien UFO saucer

BlueOpenGrey

Quanto ci è dato sapere sugli UFO ?

 

Alcuni si chiedono:

Esistono correlazioni tra HAARP/Terremoti/Ufo/Tsunami/Accordi governativi raggiunti o “mancati”?

La risposta genera un’altra domanda:

Tu quanto sai su HAARP? E sugli Ufo?

High Frequency Active Auroral Research Program, Haarp, è un’installazione civile e militare situata negli Stati Uniti.

L’installazione si trova in Alaska, nei pressi di Gakona, a ovest del Parco nazionale Wrangell-Santo Elias, in una ex base della United States Air Force e venne costruita nel 1993, per fini di ricerca scientifica sugli strati alti dell’atmosfera e della ionosfera, e sulle comunicazioni radio per uso militare e l’impianto sembrerebbe non più in attività da maggio 2013 ed è tuttora al centro di diverse teorie del complotto. Haarp attraverso il suo impianto è in grado di inviare onde radio nella ionosfera, le onde, colpendo la ionosfera, la riscaldano causando delle leggere perturbazioni, simili a quelle provocate dalla radiazione solare, ma notevolmente più deboli. Lo scopo è quello di studiare in che modo queste perturbazioni influiscono sulle comunicazioni a breve e a lunga distanza. Questo è quanto è dato sapere dalle fonti ufficiali.

Secondo le tesi complottistiche, invece, avallate da numerose testimonianze di presunti generali e dipendenti del Pentagono attualmente in pensione ed ex dipendenti dell’Area 51, Haarp, risulta essere un’arma in grado di generare terremoti, tsunami, maremoti preannunciati da strani eventi climatici configurabili con le aurore boreali. Inoltre darebbe anche fastidiosi mal di testa durante il suo utilizzo, questo secondo altri tesi complottiste. con le sue onde addirittura in grado di agire manipolando il pensiero. Secondo altre il mal di testa sarebbe causato “per il nostro utilizzo da ponte” per le onde elettromagnetiche, esattamente come per il funzionamento dei telefoni cellulari.

Vi consigliamo questo vecchio documentario americano in cui si mostrano alcune testimonianze di chi lo avrebbe visto in funzione, gli effetti devastanti in azione. Vi raccomandiamo di non perdere il filo del discorso ed eventualmente di guardarlo a fine lettura testo.

http://www.youtube.com/watch?v=k8vQpU9L5IQ

Un esempio che potrebbe far pensare che forse i complottisti hanno visto lontano?

Non possiamo darvi una risposta certa ma possiamo mostrarvi dei video e delle citazioni, e delle nostre riflessioni che quando sarete giunti all’ultima riga vi avranno sicuramente accresciuto nel vostro modo di percepire le cose intorno a voi.

Se la mente non ci inganna, il 25 Ottobre 2016 c’è stato un incidente diplomatico tra Italia e Israele causato dal voto sull’eventuale attribuzione del Muro del Pianto (Gerusalemme) pro Israele presso la sede della Unesco. A quanto pare molti stati si sarebbero opposti alla leadership israeliana votandogli contro, mentre l’Italia ha preferito astenersi.

Bene, questo fa parte della libertà del pensiero democratico. Nemmeno per sogno.

Tale azione è stata bollata dal vice ministro degli esteri israeliano il giorno successivo con l’espressione “i recenti terremoti in Italia sono una punizione divina per l’astensione sul voto all’Unesco”(26 Ottobre=vedi terremoti Macerata/Perugia/Rieti) .

A tal proposito, il presidente della Repubblica italiana Mattarella è stato costretto a scendere personalmente a Gerusalemme per pretendere le scuse, risolte piantando un alberello della pace assieme al presidente israeliano nel giardino dei Giusti.

La foto della news su Tgcom con cui l’Ambasciata israeliana in Italia ha tenuto a precisare la posizione del suo governo sul disdicevole evento:

unnamed

Ancora un esempio?

Vogliamo parlare anche di questa persona che dice di aver trovato tracce sull’uso di Haarp nel terremoto avvenuto in Emilia Romagna? Leggiamolo, ma, dopo, per non perdere il filo del discorso.

http://www.lolandesevolante.net/blog/2012/08/il-governo-usa-e-responsabile-del-terremoto-in-emilia-romagna-di-gianni-lannes/

Spostiamoci a questo punto in America dove si sono da poco concluse le elezioni.

Lasciano perplessi alcuni presunti fatti attribuiti alla candidata alla presidenza statunitense Hillary Clinton. Nel periodo elettorale sono state pubblicate delle email da Wikileaks, e tra le tante, una era per invitare Hillary, attraverso la segreteria politica (J. Podesta), ad una cena (a casa di Marina Abramovic) con coctails a base di sperma, mestruo, latte materno da bere in “misteriose notti di terremoti” (2015). Se volete verificare cliccate sul link, ma vi consigliamo di visitarli tutti dopo finito di leggere il nostro scritto.

http://it.blastingnews.com/cronaca/2016/11/wikileaks-il-capo-dell-entourage-della-clinton-invitato-a-cene-sataniche-001235551.html

Sono cose che lasciano con l’amaro in bocca e con tanti interrogativi di quelli che “a pensar male si fa peccato ma…” e forse a questo punto ci pare doverosa una ulteriore analisi sul mentore della Clinton che è lo stesso di Obama. Perché ci pare necessario per riconoscere i frutti dall’albero da cui sono scesi. Sinceramente, quanti dedicherebbero la loro tesi di laurea a un comunista ispirato dal capo degli Angeli Decaduti (Lucifero)?

https://noalsatanismo.wordpress.com/2016/07/19/il-luciferiano-alinsky-il-mentore-di-obama-e-di-hillary-clinton/

L’ultima news è stata riportata anche da Il Ticino, e Agerecontra che è molto avvezzo a riconocere certi personaggi poco chiari e molto famosi.

Pensate che, in merito alle email, il capo della FBI  ha dovuto addirittura tranquillizzare e puntualizzare (agli elettori o agli americani ?? pro Clinton) che non ravvisava coinvolgimenti per azioni penali sulla vicenda delle E-mail che avevano scosso l’opinione pubblica. Tutto questo il giorno prima delle elezioni. Per chi vuole saperne di più sulle e-mail può leggere i successivi tre link, sempre dopo aver finito il testo.

https://www.google.it/amp/s/aurorasito.wordpress.com/2016/10/26/le-e-mail-di-clinton-sauditi-e-cia-hanno-creato-il-terrorismo/amp/?client=safari

https://www.google.it/amp/amp.ilsole24ore.com/pagina/ADyrASmB?client=safari

http://m.ilgiornale.it/news/2016/11/07/scandalo-email-lfbi-assolve-la-clinton-e-lei-risale-nei-sondaggi/1328457/

In questo periodo storico come in altri sembrerebbe più frequente accostare Haarp con il fenomeno degli Ufo, questo in molti avvistamenti.

In questo video vi mostriamo un presunto alieno catturato e interrogato (probabilmente) da due soldati brasiliani.

Alcuni amici ci dicono che il video è già stato mostrato in televisione ma non ricordano in quale Tg (potete guardarlo senza che vi cambi da solo la pagina, cliccate pure, fate così anche con gli altri video).

https://youtu.be/g2981r_MtHQ

Vi estendiamo anche alcuni video degni di nota per qualità di immagine in HD, per gli effetti audio-visivi realistici che escludono probabilmente l’eventualità di un fake (falso/artefatto).

https://youtu.be/FDs_SBIML10

Questo “contatto” è alquanto singolare e lasciamo a voi ogni commento.

https://youtu.be/FnTT5-zdBfo

Questo video cita addirittura la presenza degli Ufo già negli anni ’30 ma successivamente vedremo che potrebbero essere oggetti volanti più che identificati.

https://youtu.be/-gQ3vgp8cxM

Ecco a voi il primo prototipo di oggetto volante identificato (US Air Force) costruito negli stabilimenti della Avrocar in Canada e che spiccò il primo volo nello stesso anno dell’ Ufo crash di Roswell vale a dire 1947, la cui costruzione sembrerebbe essere inizia nel 1943 al contrario di quanto viene dichiarato.

https://youtu.be/NDKK6CyTXRc

Se poi vogliamo mettere un po’ di pepe e spezie varie ad aromatizzare il minestrone sugli argomenti che vi abbiamo proposto aggiungiamo questa intervista ad un gesuita che dice di lavorare ad un progetto segreto sugli Ufo chiamato “Secretum Omega” legato ad un presunto accordo che vedrebbe come parti in causa: Vaticano, America, Alieni.

http://archivioufofiles.blogspot.it/search?q=Secretum+omega&m=1

Cari amici a questo punto vi preghiamo di non stropicciare il naso e non essere nemmeno sbigottiti e non più di tanto dubbiosi perché come direbbe San Bernardo di Clairvaux il vero nemico non viene a farvi visita dall’esterno ma vi attacca da dentro con il dubbio, il diavolo non scherza mai.

La paura è un blocco per la sete di conoscenza che a sua volta per camminare ha bisogno della Fede, aiutiamoci a guardare oltre senza limitarci all’esteriorità delle cose perché bisogna osare anche se a volte ci tocca tacere.

Non crederemo mica di essere gli unici a esistere in miliardi e miliardi di universi (!?) anzi pluriversi o multiversi come sosteneva Jung.  Mentre parliamo si sarà già formata una nuova galassia.

https://youtu.be/-wiaqx_MUSc

Se vi domandate come sono fatti dentro gli alieni e se sono così tanto diversi da noi potreste dare un’occhiata a questa Autopsia.

Sarà davvero l’autopisia di un alieno?

https://youtu.be/6s45VKWOI4s

Quest’altro filmato riguarda un presunto interrogatorio dentro l’Area 51, quell’area famosa dove gli americani farebbero test su velivoli segreti e dove secondo i complottisti sarebbe custodito l’Ufo di Roswell e ci sarebbe un andirivieni tra alieni e navicelle americane. Vi diciamo che il video è un po’  inquietante per i contenuti, l’alieno ci dice di essere uno di noi venuto dal futuro per metterci in guardia sui nostri errori e che sta tentando di aiutarci a correggerli.

https://youtu.be/F2rDwKIOFXE

In una ricerca seria almeno nei contenuti fatta di lunghi viaggi personali non potevamo prescindere da Bob Lazar considerato dagli addetti ai lavori come una autentica istituzione sull’argomento.

Personalmente io che vi scrivo ricordo ancora come fosse oggi quando circa 25 anni fa’ mi recai a comprare in edicola 2 videocassette dello speciale Area 51 basato su una intervista a Robert Lazar.

https://youtu.be/tU6ynooFGtc

Ecco un interessante documentario in cui si parla di numerosi avvistamenti nel mondo, di cui alcuni in versione flottilla (=+ di 3 Ufo).

https://youtu.be/L9eGnHSAZ9k

Un ex pilota militare attualmente impiegato con la Lufthansa mi ha detto che avvistare Ufo è una cosa normalissima, il cielo ne è pieno.

Personalmente nel corso della mia vita mi è capitato di vivere questa emozionante esperienza tre volte.

Per inciso, mi ha raccontato del volo Lufthansa 405 in direzione New York nel lontano 1995, mostrato nel documentario “quello che non ci dicono sugli Ufo”, da come lo ha descritto sembrava molto informato, tanto da aver quasi saggiato con mano.

Gli addetti ai lavori, o ricercatori del settore, parlano spesso di un progetto denominato “Guerre Stellari” congiunto tra Usa e Urss per la costruzione di un scudo stellare da affiancare ai molteplici satelliti già orientati per ricevere segnali dallo spazio, fatti avvenuti a quanto pare nel periodo di presidenza Reagan. Fatti che ci riportano sicuramente anche sul tema HAARP.

Andando oltre, possiamo segnalarvi l’uscita di questa news che reputiamo difficilmente credibile:

http://it.blastingnews.com/cronaca/2016/10/ufo-la-russia-e-gli-usa-sarebbero-al-corrente-di-un-attacco-alieno-nel-2017-001221459.html

Crediamo che dopo aver analizzato la mole delle nostre informazioni ci verrebbe da dire:

Chi combatte contro chi?

Gli Stati Uniti e i Russi testano armi per il bene dell’umanità per difenderla dagli alieni?

Gli stati che non comprendono l’importanza del disegno vengono attaccati a scopo intimidatorio affinché comunque finiscano per collaborare per il bene del genere umano?

Oppure è tutta una montatura holliwoodiana interpretata da tutti gli stati (che grazie a Nikola Tesla dispongono della tecnologia di HAARP  con cui) possono continuare a giustificare un continuo riarmarsi?

Però la risposta potrebbe anche essere fuori dalla portata della comprensione umana e forse a noi figli di un dio minore non è dato di saperla perché forse ci sconvolgerebbe.

Seguendo questo video capirete il fenomeno delle luci sismiche che sono poi quelle che molti dicono di vedere (dai 10 minuti alle 2 ore) prima di un forte terremoto causato dalla tecnologia HAARP.

Dopo aver visto questo video vorremmo far sapere che noi, comuni mortali, speriamo sempre per il meglio nelle cose che vediamo accadere nella vita quotidiana, e soprattutto ci auguriamo che la persona preposta a premere “il bottone di Haarp” (o come altro si chiama in tutti gli altri paesi che ce l’hanno grazie a Tesla) non farà quel gesto solo eseguendo un ordine impartito gerarchicamente, ma che prevalga in lui la coscienza ancor prima del senso per le istituzioni.

https://youtu.be/mtTfvu__Dn4

Giunti al termine della nostra raccolta di informazioni che abbiamo inteso donarvi chiudiamo con l’augurio che ci permetta di veder i fatti seguire le parole del presidente ormai eletto Donald Trump. Perché molti di noi sono stanchi di ascoltare discorsi pieni di fervore per il prossimo che portano armi e guerre sottobanco. Vorremmo davvero veder cadere questa Schiavitù fatta di diritti diabolicamente scippati compreso quello all’esistenza. A voi il video in cui Trump cita i responsabili dei presunti disastri di cui vi abbiamo illuminato nel nostro scritto. A voi le vostre riflessioni.

 

(Foto di copertina tratta da migliorblog.it per l’articolo sull’avvistamento ufo sui cieli di ginevra)

https://m.youtube.com/watch?v=qAn7DAwE3z8

 

By Analista Ombra

 

PS:

Hai anche tu una storia da raccontare?

Segnala la tua esperienza nei commenti e noi la estenderemo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(Visited 20 times, 1 visits today)