• Dom. Nov 29th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Campobasso, nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.6

DiPasquale Stavola

Gen 18, 2016

011534067-ec7f2c61-ff97-469e-a83c-b9b64b20bf99

Una decina in tutto nella notte. Più di 50 in pochi giorni. Scene di panico in città e nell’hinterland. Situazione resa ancora più difficile dal gelo e dalle nevicate. Oggi scuole chiuse

CAMPOBASSO – Ancora una forte scossa di terremoto in Molise. Il sisma, di magnitudo 3.6, è avvenuto alle 23.09. Ed è stato seguito nella notte da dieci scosse, la più intensa delle quali, alle 2.59, ha toccato i 2.5 gradi. Il terremoto è stato avvertito a Campobasso e nei centri limitrofi, ma anche in gran parte della regione, fino a Isernia. L’epicentro, a 11 chilometri di profondità, è stato localizzato a cinque chilometri dal comune di Baranello (Campobasso).

Sono più di 50 le scosse registrate in Molise nel giro di pochi giorni. La peggiore, di oltre quattro gradi, il 16 gennaio.

E sale l’allarme tra la popolazione. Gli eventi sono stati nettamente avvertiti in città e nei centri dell’hinterland. Il nuovo sisma si è verificato mentre sulla zona continua a imperversare la bufera di neve e la temperatura nel capoluogo è di quattro gradi sotto zero. Oggi scuole chiuse nella gran parte dei comuni. Il manto bianco ha ricoperto tutta la regione anche a quote marine. Si parte dai pochi centimetri caduti a Termoli per arrivare al metro di Capracotta, nell’entroterra di Isernia.

http://www.repubblica.it/cronaca/2016/01/18/news/campobasso_nuova_scossa_di_terremoto_di_magnitudo_3_6-131493756/

(Visited 9 times, 1 visits today)