• Ven. Nov 27th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

natura

  • Home
  • Cala lo smog e l’Himalaya torna visibile a 200 km di distanza: non succedeva da 30 anni

Cala lo smog e l’Himalaya torna visibile a 200 km di distanza: non succedeva da 30 anni

“Il lockdown ha eliminato l’inquinamento atmosferico. E’ meraviglioso” Non succedeva da trent’anni, ma ora, con l’India in lockdown per l’emergenza coronavirus, le vette dell’Himalaya sono tornate visibili dalla regione del…

Con il lockdown stiamo salvando le api: i fiori selvatici spuntano nelle città di tutto il mondo

Sarà questa la primavera in cui probabilmente salveremo le api? Se risale a poco più di un mese fa la notizia secondo cui il troppo caldo aveva risvegliato in anticipo…

Lepri nei parchi, delfini, anatre nelle fontane, uccelli in volo. La natura si riprende la Terra

Nelle città deserte, la primavera esplode e gli animali riconquistano i loro spazi. E a Venezia le anatre fanno il nido in uno dei luoghi un tempo più trafficati: il…

Le lepri si riprendono i parchi di una Milano deserta: le bellissime immagini

E’ ufficialmente arrivata la primavera, ma per le strade c’è solo il silenzio, interrotto dalla sirena di qualche ambulanza e dalle pochissime auto che circolano ancora per la città. E…

Anche l’Africa è in fiamme (e brucia da metà luglio), ma nessuno ne parla

Brucia l’Amazzonia e lo sappiamo ormai tutti. Ma ciò che abbiamo ignorato fino a oggi è che anche l’Africa è in fiamme. E da più tempo. Congo e Angola, infatti, sono interessati…

‘Fridays for Future’: presidio contro gli incendi in Amazzonia

‘Fridays for Future’: presidio contro gli incendi in Amazzonia„La manifestazione del movimento si è svolta dalle ore 18 in Piazza XX Settembre: “E’ tempo di mettere un freno alle politiche…

Cosa succede in Amazzonia e come possiamo aiutare

I roghi in Amazzonia, superiori alle medie degli ultimi anni, sono un segnale preoccupante per il futuro della più grande foresta pluviale del pianeta. Vediamo cosa può fare ognuno di…

“Gli incendi in Amazzonia in tre ecoregioni tra le più importanti del pianeta”

L’esperto del Wwf spiega: hanno enorme valore per la loro biodiversità, per la regolazione del clima e per la sopravvivenza di intere comunità. Una tragedia dai costi ambientali e sociali…

Come si trasforma un cappero se non lo raccogli?

Di che colore è il fiore del cappero? Forse non tutti sanno che i capperi crescono su una vera e propria vite di fiori bianchi e altro non sono che…

L’ape è il più importante essere vivente della Terra (ma forse non ce ne siamo accorti)

Le api sono il più importante essere vivente del Pianeta, e stavolta c’è una dichiarazione ufficiale, dell’Earthwatch Institute, che, nell’ultimo incontro della Royal Geographical Society di Londra, ha tuonato questa realtà…

Un ecologista sostiene che gli alberi parlino tra loro in una lingua che possiamo imparare.

Una passeggiata tra gli alberi è rigenerante, nutriente e curativa, tuttavia una foresta è molto più di una straordinaria collezione di alberi. C’è molto da fare nelle foreste che non possiamo vedere. L’ecologa Suzanne…

Stefano Mancuso e la vita segreta delle piante: «Per sopravvivere si spostano»

Il direttore del laboratorio Internazionale di Neurobiologia vegetale: «Gli alberi nutrono i semi come i genitori farebbero con un bimbo. E sono organismi pionieri: viaggiano e reagiscono al cambiamento del…