• Gio. Dic 3rd, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Come superare la paura e vivere il tuo sogno cambiando il tuo cervello

DiPaul Polidori

Giu 2, 2016

Per fortuna, c’è un modo per trasformare le nostre paure. Tutto inizia con il cervello, in particolare dalla tua amigdala. (L’amigdala, o corpo amigdaloideo, è una parte del cervello che gestisce le emozioni e in particolar modo la paura).

Spegnere l’amigdala facendo domande

La tua amigdala gioca un ruolo importante nella tua risposta di lotta o fuga, una reazione fisiologica a qualcosa di minaccioso.

Quando ti imbatti in un pensiero o in una situazione spaventosa, il cervello entra in modalità di volo, l’amigdala ferma il cervello e blocca i pensieri. La maggior parte degli artisti lo chiamano blocco creativo, ma in realtà la causa è la paura. Inizia a porti delle domande, fai in modo che il tuo cervello sia sempre in movimento. Chiediti cosa farai per uscire da quella situazione, cerca le soluzioni. Per ogni problema ci sono almeno tre soluzioni. Pensa a questo.

Sradicare la paura a piccoli passi

Una volta che inizi a porti delle domande, potrai iniziare ad agire.

La chiave è quella di scegliere obiettivi facili, al fine da mantenere la stabilità dell’amigdala. Dopo che l’avrai fatto, usa delle domande come: “Cosa posso fare per arrivare al mio obiettivo?” oppure: “Quanto tempo mi do per raggiungerlo?”.

Se vuoi raggiungere un grande obiettivo, è necessario suddividerlo in piccoli passi.

Per questo i buoni propositi per l’anno nuovo non funzionano mai. Ad esempio: il 1 ° gennaio decidiamo che vogliamo perdere venti chili e rinuciare completamente al cioccolato. Questo non potrà mai funzionare, specialmente se il cioccolato l’abbiamo mangiato fino al giorno prima. Piuttosto, eliminiamolo dalla nostradieta poco per volta, mangiamone sempre meno, fino a che non ne sentiremo più il bisogno.

Per quanto riguarda le persone che non fanno piccole cose? Che dire delle persone che fanno davvero grandi cose e le fanno particolarmente bene?

Queste persone hanno un talento molto speciale: Loro sanno come comportarsi per realizzare i loro obbiettivi. Come? Usano l’entusiasmo!

Quindi, se vuoi raggiungere con successo i tuoi obiettivi è necessario che tu sia entusiasta di essi! Questo ti aiuterà ad evitare che la paura prenda il sopravvento

Ti sei mai sentito così entusiasta da un’idea che non vedevi l’ora di iniziare a lavorare su di essa? Se è così, tieni sempre con te quella sensazione. Essa ti aiuterà a realizzare i tuoi sogni più velocemente di qualsiasi altra cosa.

Se invece non riesci a tenere quell’emozione? Usa la tecnica della visualizzazione.

Allena il tuo cervello con visualizzazione

Per arrivare a fare qualcosa che ti spaventa, è necessario visualizzare te stesso mentre fai quella cosa. Hai bisogno di visualizzarti più e più volte, perché la ripetizione da al tuo cervello nuove abilità.

Se visualizzi tutti i giorni (30 secondi al giorno), potrai iniziare a padroneggiare mentalmente e fisicamente l’azione.

La chiave per una visualizzazione efficace è quella di viverla nei minimi dettagli. Colori,  suoni, voci, sensazioni, odori, oggetti. Importante: senti come ti senti. Che emozioni provi? Sei felice? Ascoltati, in questo modo potrai anche modificare o cambiare il tuo obiettivo.

Applica questi concetti per grandi e piccoli obiettivi

È possibile utilizzare la visualizzazione per compiere qualsiasi cosa, anche le cose più piccole.

A volte resistiamo ai piccoli cambiamenti e alle piccole abitudini perché ci sembra che questi non facciano la differenza nella nostra vita. Invece ci sbagliamo, un piccolo cambiamento, ci darà il coraggio per affrontarne uno più grande. Ricorda: come in piccolo, così in grande.

Ogni blocco mentale, fisico o spirituale che stai affrontando può essere ammorbidito se segui questi consigli. La vita diventerà una bella opportunità di creare qualcosa di nuovo e significativo e lo potrai fare con sicurezza e facilità.

 

sogni-mente-700x466

http://it.anahera.news/mente-paura-sogni/?user=claudiacuratrice

 

(Visited 9 times, 1 visits today)