CONIGLIETTO GETTATO NELLE IMMONDIZIE: SALVATO, ORA CERCA UNA CASA

Un coniglietto da compagnia è stato gettato nei giorni scorsi alla pari di un rifiuto in un cassonetto delle immondizie nella zona di Altura. Un gesto inqualificabile e non è nè il primo nè l’ultimo animale a subire un trattamento del genere. Fortunatamente una volontaria dell’Enpa di Trieste ha ritrovato la povera bestiola, gravemente denutrita e con un ascesso sotto l’occhio. Per recuperare il coniglietto stremato e sofferente, dal fondo del bottino semivuoto, la volontaria ha avuto non poche difficoltà – riferisce l’Enpa locale sulla propria pagine Facebook – ma decisa anche ad inserirsi nel bidone, pur di salvare l’animale, alla fine ce l’ha fatta: «La coniglia portata subito in ambulatorio è stata visitata ed accudita dal nostro veterinario, dott. Lapia, che ne ha constatato le gravi condizioni di salute ed ha provveduto alle terapie necessarie. Non vogliamo commentare il gesto di per sè crudele ed invitiamo quanti leggeranno a fare altrettanto. Un solo appello: noi ci siamo per accoglierli, curarli e trovar loro una famiglia sensibile e stabile. Grazie».

 

http://www.leggo.it/societa/animali/coniglietto_gettato_nelle_immondizie_volontaria_salva_cerca_casa-2193210.html

http://www.leggo.it/societa/animali/coniglietto_gettato_nelle_immondizie_volontaria_salva_cerca_casa-2193210.html

(Visited 11 times, 1 visits today)