• Mer. Gen 20th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Corea del Nord minaccia gli USA di attacco nucleare “alla minima provocazione”

DiPaul Polidori

Ago 16, 2016

Pyongyang ha accusato gli Stati Uniti di cercare l’invasione del Paese ed ha minacciato un attacco nucleare alla “minima provocazione”, riferisce l’agenzia di stampa nordcoreana KCNA.

“Il tentativo degli USA di invadere la Corea del Nord sta diventando sempre più spericolato,” — si legge in un comunicato. “Il diritto di compiere un attacco nucleare preventivo non è monopolio degli Stati Uniti”, — dichiara Pyongyang.

“Le Forze Armate Rivoluzionarie della Repubblica Democratica della Corea del Nord sono passate dall’attuale stato di allerta militare per la resistenza ad essere pronte per un attacco nucleare preventivo per fronteggiare l’assurda isteria di guerra del nemico. Tutte le unità operative sono completamente pronte a distruggere il nemico, se farà la minima provocazione,” — hanno aggiunto le autorità della Corea del Nord.

Come riportato martedì, gli Stati Uniti hanno schierato nella base di Guam 3 bombardieri strategici B-2 Spirit, capaci di trasportare armi nucleari. In precedenza, il 4 agosto, si era saputo che gli Stati Uniti per la prima volta in 10 anni avevano trasferito nella base di Anderson a Guam una squadriglia di bombardieri strategici B-1B Lancer.

 

2633710

http://it.sputniknews.com/mondo/20160814/3264494/Pyongyang-sicurezza-Asia-difesa-Corea.html?utm_source=l.facebook.com%2Fl.php%3Fu%3Dhttp%253A%252F%252Fsptnkne.ws%252FbUNA%26h%3DCAQGCpnZl%26s%3D1&utm_medium=short_url&utm_content=bUNA&utm_campaign=URL_shortening

 

(Visited 9 times, 1 visits today)