Coronavirus, a chi spetta il congedo parentale straordinario e come fare per ottenerlo. Domande sul sito Inps

Sul sito dell’Inps sono già presenti le istruzioni per richiedere il congedo straordinario per il Coronavirus. Ecco a chi spetta e come occorre fare per ottenerlo. Il congedo straordinario Covid-19 di 15 giorni complessivi – anche non consecutivi – spetta a lavoratori dipendenti del settore privato, gli iscritti alla Gestione separata e gli autonomi, anche se si sono già raggiunti i limiti del congedo ordinario o esclusi da tale tutela. Le richieste potranno riguardare anche periodi antecedenti la data della domanda, purché non siano anteriori al 5 marzo 2020; se invece si è già presentata domanda e si sta usufruendo del congedo parentale ordinario non va inoltrata una nuova richiesta. Per presentare domanda si può utilizzare il sito dell’Inps, se si è in possesso del codice pin rilasciato dall’Istituto (oppure di Spid, Cie, Cns), o rivolgersi al Contact center integrato, sempre attraverso il Pin Inps, chiamando il numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o numero 06.164.164 (da rete mobile a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversi gestori); o ancora attraverso i patronati, che offrono il servizio gratuitamente.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/coronavirus/1551318/coronavirus-congedo-parentale-straordinario-chi-spetta-come-chiederlo-cosa-fare-sito-inps.html
(Visited 82 times, 1 visits today)