Coronavirus, a Roma appelli a restare a casa inutili. Chilometri di coda sulla Pontina alla vigilia di Pasqua

Coronavirus, a Roma gli appelli a restare a casa vengono seguiti da pochi a giudicare dalle code che il giorno della vigilia di Pasqua si sono registrate sulla 148 Pontina, nella zona dello svincolo per Pratica di Mare e Castel Romano. Qui, infatti, le forze di polizia stanno controllando una a una tutte le macchine in transito per verificare che ci siano validi motivi per muoversi come previsto del Decreto anti-virus. Chi non fornisce valida giustificazione viene multato e rimandato indietro. La fuga dalla città era stata presa prevista tanto che sono stati predisposti posti di blocco in punti strategici dell’arteria che collega al litorale.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/coronavirus/1567820/coronavirus-roma-appelli-restare-a-casa-inutili-fuga-litorale-controlli-multe.html
(Visited 39 times, 1 visits today)