Coronavirus, allarme dell’Oms: “Morti raddoppiati in una settimana, verso 50mila. Presto un milione di casi”

L’Organizzazione mondiale della sanità torna per l’ennesima volta a lanciare il suo grido d’allarme sulla pandemia da Coronavirus. E’ il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus a mettere ancora una volta in guardia: “Il numero di morti è più che raddoppiato nell’ultima settimana e nei prossimi giorni raggiungeremo un milione di casi Covid-19 certificati e 50mila morti”. Dati mondiali, ovviamente, che confermano per l’ennesima volta la gravità della situazione in tutti i Paesi. “Mentre entriamo nel quarto mese dall’inizio della pandemia – ha aggiunto il direttore dell’Oms – sono profondamente preoccupato per la rapida escalation e la diffusione globale dell’infezione. Nelle ultime 5 settimane abbiamo assistito a una crescita esponenziale del numero di casi, raggiungendo quasi tutti i Paesi, territori e aree”.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/coronavirus/1552770/coronavirus-oms-morti-raddoppiati-settimana-50mila-presto-milione-casi-direttore-generale-tedros-adhanom-ghebreyesus.html
(Visited 44 times, 1 visits today)