Coronavirus, altri 14 positivi nella zona rossa di Contigliano. Il sindaco: “Tutti legati a case di riposo”

Coronavirus, altri 14 positivi nella zona rossa di Contigliano. Il sindaco: “Tutti legati a case di riposo”

Quattordici soggetti residenti nel Comune di Contigliano, e 3 soggetti residenti in altri comuni della Provincia, sono risultati positivi ai test condotti dallo Spallanzani il 1, 2, e 3 aprile. Lo riferisce il sindaco Paolo Lancia. “Il 100% dei soggetti positivi è e resta già sottoposto a provvedimenti di quarantena individuale e familiare emanati dal sindaco – dice il primo cittadino – trattandosi di contatti diretti di positivi; a loro volta tutti riconducibili alle comunità-anziani (operatori e ospiti). Il 100% dei soggetti positivi si dichiara sostanzialmente asintomatico; come già i 33 positivi individuati la scorsa settimana fra tutte le comunità-anziani del territorio.

Infine, 3 soggetti precedentemente positivi al Covid sono risultati “negativi” a quest’ultimo test; e i sanitari potranno accertarne l’avvenuta guarigione. “Si deduce che il contagio, esteso all’8% del campione esaminato dallo Spallanzani, resta tuttora confinato nei nuclei familiari di operatori delle comunità-anziani”, aggiunge il sindaco.

“Possono considerarsi quindi efficaci le misure di isolamento domiciliare, individuale e familiare, adottate dal sindaco e dai sanitari nei casi in argomento. Tali misure restano tutte in vigore, comprese le restrizioni ai contatti sociali e agli spostamenti, adottate per la collettività. In particolare, tutte le ordinanze di quarantena precauzionale precedentemente emesse nei confronti di singoli e famiglie, restano comunque in vigore fino alla scadenza prevista, anche nei casi di tamponi ‘negativi’. inoltre, tutte le ordinanze di quarantena precauzionale precedentemente emesse, riguardanti soggetti poi rivelatisi ‘positivi’, si prolungano fino a quando gli stessi soggetti risulteranno ‘negativi’ ai futuri tamponi. Raccomandiamo a tutti di mantenere la massima prudenza e attenzione, nei comportamenti individuali e sociali. Perché possiamo certamente superare questa ’emergenza sanitaria’, ma gli elementi favorevoli sopra evidenziati non devono indurci ad abbassare la guardia, a pena di possibili gravi conseguenze, per i singoli e la collettività”.

https://corrieredirieti.corr.it/news/coronavirus/1564107/coronavirus-contigliano-zona-rossa-contagi-14-nuovi-casi-tamponi-spallanzani-sindaco-paolo-lancia.html
(Visited 8 times, 1 visits today)