Coronavirus, i medici di famiglia: “Non abbiamo mascherine, pronti a chiudere. Non vogliamo contare i morti”

“Non siamo intenzionati a contare i nostri morti restando zitti. Evidentemente per la Ragioneria di Stato la vita di un medico non vale nemmeno il costo di una mascherina“. Durissima presa di posizione del segretario generale della Federzione italiana medici di medicina generale (Fimmg), Silvestro Scotti, dopo gli ennesimi decessi di sanitari e il parere negativo della Ragioneria a un emendamento del Cura Italia depositato in Commissione Bilancio del Senato “che mirava a chiarire che la fornitura di protezione individuale doveva essere estesa ai medici di medicina generale, ai pediatri di libera scelta e ai farmacisti”. La Ragioneria si è espressa in maniera contraria a causa della mancanza di una relazione tecnica per quantificare gli oneri finanziari prodotti dalla modifica.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/coronavirus/1557619/coronavirus-medici-famiglia-pronti-chiudere-ambulatori-non-vogliamo-contare-morti-quanto-vale-vita-dottore.html
(Visited 7 times, 1 visits today)