Coronavirus, il fisico Vespignani: “La nostra vita cambierà. Impossibile il ritorno alla normalità per giugno”

“Impossibile il ritorno alla normalità a giugno o luglio“. Lo sostiene Alessandro Vespignani in una intervista al Corriere della Sera. Vespignani è considerato uno dei massimi esperti mondiali di “epidemiologia computazionale”, romano, 55 anni, fisico informatico e direttore del Laboratory for the modeling of biological and Socio-technical Systems, alla Northeastern University di Boston. Nell’intervista spiega con grande determinazione perché gli italiani devono rassegnarsi a vivere un periodo molto complesso e che sono attesi da una vita molto diversa rispetto a quella precedente alla pandemia. Dovremo continuare a mantenere le distanze sociali e accettare l’idea di tracciare i movimenti.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/coronavirus/1557596/coronavirus-fisico-alessandro-vespignani-nostra-vita-destinata-cambiare-impossibile-tornare-normalita-giugno-luglio.html
(Visited 40 times, 1 visits today)