Coronavirus, il premier Conte: “4,3 miliardi ai Comuni. Buoni per fare la spesa ai cittadini in difficoltà”

Il presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte rassicura i cittadini nel corso di una conferenza stampa: “Lo Stato c’è e non abbandonerà nessuno. Ci sono molti cittadini che soffrono e a loro dico che non stiamo girando il volto dall’altra parte”. Poi Conte annuncia: “Ho firmato un Dpcm che stanzia 4,3 miliardi da girare al Fondo di solidarietà per i Comuni. E’ un anticipo del 66%. Destiniamo altri 400 milioni ai comuni, per le persone che non hanno soldi per fare la spesa. Nasceranno buoni spesa, coinvolgeremo la catena del volontariato. Con un ordinanza di Protezione Civile aggiungiamo i 400 milioni. Sono soldi che destiniamo ai comuni con il vincolo di utilizzarli per le persone che non possono fare la spesa“. Conte ha garantito che i sindaci saranno in grado di aiutare i cittadini a reperire generi alimentari e beni di prima necessità. “Sicuramente – ha aggiunto – sono allo studio un ventaglio di proposte. Siamo difronte a un’emergenza sanitaria che si è tramutata un attimo dopo in emergenza economica”.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/coronavirus/1547028/coronavirus-italia-premier-giuseppe-conte-promette-miliardi-comuni-soldi-buoni-spesa-ai-cittadini-generi-alimentari-e-beni-prima-necessita-conferenza-stampa.html
(Visited 5 times, 1 visits today)