Coronavirus, il vaccino è un cerotto