Coronavirus in Umbria, flessione delle curve relative a positivi, ricoverati e degenti in terapia intensiva

A confermare l’analisi secondo la quale l’andamento dell’emergenza Coronavirus in Umbria ha intrapreso un trend in flessione ci sono i dati e le elaborazioni grafiche fornite dalla Regione Umbria sabato 11 aprile 2020 attraverso la struttura della Protezione civile che segue l’andamento del fenomeno. Particolarmente interessante risulta la comparazione dei dati relativi a pazienti positivi, pazienti positivi e malati ricoverati nei reparti di terapia intensiva.
Alla data dell’11 aprile 2020 emerge che in Umbria si contano 1.309 positivi, 176 ricoverati, di cui 39 in terapia intensiva. Dati che ancora non possono indurre a un ottimismo totale, ma che autorizzano una valutazione positiva dell’andamento che il contagio da Covid 19 sta avendo nel Cuore verde d’Italia. Una volta raggiunti i picchi nella prima settimana di aprile, ora le curve analitiche indicano una flessione congiunta dei tre parametri relativi agli attualmente positivi e ai ricoveri.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/coronavirus/1567845/coronavirus-umbria-flessione-calo-curve-positivi-ricoverati-degenti-terapia-intensiva-analisi-andamento-emergenza-fenomeno-comparazione-dati-covid-19-sabato-11-aprile-2020.html
(Visited 9 times, 1 visits today)