Coronavirus in Umbria, quartiere si mobilita per aiutare le famiglie in difficoltà. Arriva la spesa sospesa