Coronavirus, Iss avverte: “Candeggina mischiata con altri detersivi, non fatelo è pericoloso”

Pulire e ancora pulire per prevenire il rischio di contagio da Coronavirus. Va bene, ma attenzione. Le pratiche devono essere corrette.

Arrivano così delle indicazioni sul fatto di mischiare candeggina e detersivo per i pavimenti al quale si può ricorrere per pulire più efficacemente le superfici.

“La candeggina non va mai mischiata con altri prodotti perché potrebbero generarsi sostante tossiche per contatto e per inalazione”, raccomanda l’Istituto superiore di sanità in un aggiornamento dedicato a covid-19. “Per prevenire il contagio da nuovo coronavirus le superfici di casa possono essere pulite con comune candeggina da diluire con acqua in base alla percentuale di cloro dichiarata nell’etichetta. Se la percentuale di cloro contenuta è dell’1%, ogni litro di candeggina va diluito in 2 litri di acqua, se è del 3% con 6 litri di acqua, se è del 4% in 8 litri di acqua, se del 5% in 10 litri di acqua. Queste concentrazioni (pari allo 0,5% di cloro) sono sufficienti ad uccidere il virus, viene specificato.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/coronavirus/1557213/coronavirus–iss-avverte—candeggina-mischiata-con-altri-detersivi–non-fatelo-e-pericoloso–pulizia-casa.html
(Visited 17 times, 1 visits today)