Coronavirus nel Lazio, la Lega: “Serve un commissario”

EPIDEMIA

Coronavirus nel Lazio, la Lega: “Serve un commissario”

22.03.2020 – 13:12

Emergenza Coronavirus, la polemica si sposta sul fronte politico. “Il Lazio necessita di un commissario per l’emergenza in linea col governo Conte alla luce delle denunce quotidiane degli operatori sanitari, stremati e in prima linea nonostante le gravi carenze dei dispositivi di protezione”. Così il capogruppo e i consiglieri della Lega in consiglio regionale del Lazio Orlando Tripodi, Daniele Giannini, Laura Corrotti, Laura Cartaginese e Pasquale Ciacciarelli, a sostegno della proposta dei deputati del Carroccio Francesco Zicchieri e Claudio Durigon. “Però dalla Regione Lazio non sembrano ascoltare – aggiungono i consiglieri leghisti – neanche i suggerimenti delle opposizioni e si preferisce tacere pure sui 30mila euro in più concessi al segretario di giunta, emersi grazie alla nostra interrogazione. Perché quei fondi non vengono dirottati invece sull’emergenza come le altre spese inutili? Pazienza se il segretario della giunta dovesse restarci male. Sarebbe un taglio sacrosanto a differenza della mannaia applicata da Nicola Zingaretti sul sistema sanitario – concludono i consiglieri del Carroccio – a partire dall’eccellenza del Forlanini per le malattie respiratorie”.

https://corrieredirieti.corr.it/news/home/1536759/rieti-lazio-roma-emergenza-coronavirus-lega-regione-richiesta-commissario.html
(Visited 10 times, 1 visits today)