Coronavirus, Oms rivede posizione su uso mascherine

L’Organizzazione mondiale della sanità potrebbe rivedere le previsioni diffuse sull’uso delle mascherine a seguito di una nuova ricerca del Mit (Massachusetts institute of technology). Lo riferisce David Heymann, epidemiologo consulente dell’Oms: “Come sempre quando saranno disponibili nuove prove, l’Oms considererà le sue politiche sulle maschere come procedura di routine per questa settimana e le prossime”Lo studio del Mit prende in esame cosa succede dopo un colpo di tosse o uno starnuto. Si è scoperto che un’espirazione genera una piccola nuvola di gas in rapido movimento che può contenere goccioline di liquido di varie dimensioni, e che la più piccola di queste può essere trasportato nella nuvola su lunghe distanze. A preoccupare è quindi proprio il tema delle distanze di sicurezza. Finora indossare la mascherina era consigliato solo alle persone con sintomi di coronavirus o a coloro che si prendono cura di qualcuno sintomi sospetti.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/coronavirus/1555186/coronavirus-mascherine-utilizzo-oms.html
(Visited 7 times, 1 visits today)