Coronavirus, padre muore a causa del Covid: figlio disabile trasferito in centro protetto

Il padre è morto a causa del Covid. Lui, 50enne, disabile grave, è rimasto senza assistenza. Così è stata attivata, per la prima volta, nei giorni scorsi, la procedura messa a punto dalla Regione per la tutela delle fasce fragili di fronte all’emergenza Coronavirus. Il caso è relativo al Comune di Giano dell’Umbria: è scattata la segnalazione dei servizi sociali all’Anci, che ha interessato la task force regionale. Il disabile è stato “ospedalizzato” in una struttura socio sanitaria. Il piano riguarda i non autosufficienti, ma anche i bambini i cui familiari vengono ricoverati per Coronavirus. E’ quanto emerso durante una conferenza stampa della Regione.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/home/1556622/coronavirus-padre-morto-covid-figlio-disabile-trasferito-centro-protetto-umbria.html
(Visited 8 times, 1 visits today)