Coronavirus: Pasqua blindata a Contigliano attendendo la decisione della Regione sulla fine della zona rossa

Coronavirus: Pasqua blindata a Contigliano attendendo la decisione della Regione sulla fine della zona rossa. L’ordinanza che impone lo stop all’entrata e all’uscita dal territorio comunale scade il 13 aprile, tuttavia la Regione, a differenza di quello che è avvenuto per Nerola (che riaprirà il 14 aprile), non ha ancora dato notizie certe sulla riapertura o su una eventuale proroga delle misure restrittive. Il sindaco Paolo Lancia ha avuto un confronto con l’assessore regionale alla sanità Alessio D’Amato nella mattinata di sabato 11 aprile e nel pomeriggio dello stesso giorno la Asl ha inviato una relazione sulla situazione sanitaria alla Regione. Si attende una nuova ordinanza ad ore.

Nella mattinata del giorno di Pasqua sul profilo Facebook del Comune è apparso questo messaggio: “L’amministratore è consapevole che molta parte della popolazione è in attesa delle decisioni riguardo la cosiddetta zona rossa. Ribadiamo che, dopo aver svolto ogni nostra incombenza, siamo in attesa di deliberazioni al riguardo da parte della Regione Lazio. In ogni caso e per qualsiasi evenienza urgente, avvertiamo che gli Uffici comunali sono a disposizione di tutti, anche nelle giornate di oggi e domani”.

https://corrieredirieti.corr.it/news/coronavirus/1568405/coronavirus-contigliano-pasqua-blindata-zona-rossa-si-attende-la-decisione-della-regione-sulla-riapertura.html
(Visited 21 times, 1 visits today)