CORONAVIRUS, PER RIMANERE IN FORMA ECCO LE PALESTRE A CASA

Con l’allarme coronavirus, tutti a casa. Chiuse palestre, piscine, studi yoga e fitness club per contenere il rischio di contagi, c’è il rischio dell’immobilità con tutto quello che comporta. Come fare attività fisica per il proprio benessere senza uscire? C’è la raccomandazione governativa a non uscire seppure non si esclude la possibilità di fare attività motoria all’aperto, come il jogging purché non in gruppo. Ecco che si moltiplicano le iniziative per facilitare il movimento all’interno delle mura domestiche. L’home fitness sta crescendo a vista d’occhio in questi mesi, soprattutto nei paesi interessati all’ emergenza sanitaria. FitOn, una compagnia di fitness digitale statunitense ha appena registrato un incremento di followers del 200% e la società ha dichiarato ad Usa Today che l’allarme recente del coronavirus può avere contribuito ad un tale successo. Anche in Italia l’organizzazione LifeGate ha appena inaugurato delle lezioni di yoga gratuite da seguire in streaming da casa. “In periodi di difficoltà collettiva, come quello che stiamo affrontando ora a causa della diffusione e degli sforzi di contenimento del coronavirus, mai più importante diventa la scelta e la responsabilità del singolo nel fare un passo indietro, comprendere la situazione ed accettarla agendo nel rispetto dell’altro. Però quando capita di essere costretti a fermarsi gira un po’ la testa e ci si sente quasi persi, persino un po’ vuoti e lo yoga può aiutare, – spiegano gli organizzatori. – Per questo offriamo le prime Smart yoga class in streaming e in chiaro su tutte le piattaforme. Si tratta di un ciclo di lezioni di Vinyasa yoga, guidate da istruttrici professioniste, in onda ogni martedì e giovedì per le prossime quattro settimane”. Stessa scelta per la multinazionale Four Seasons Hotel che ha siglato una partnership con il guru del fitness a livello mondiale Harley Pasternak, che allena celebrities di tutto il mondo del calibro di Lady Gaga a Kim Kardashian. L’iniziativa si chiama #FitWithFourSeasons e include venti video interattivi creati in esclusiva e visibili in modo gratuito scaricando la App ufficiale della società. I video portano direttamente nelle case i segreti di Pasternak per allenare il corpo in modo rapido ed efficace, standosene nel proprio salotto e sfruttando pareti domestiche come macchinari o vecchi vocabolari come pesi. Si va dalle sessioni di ginnastica senza attrezzi agli esercizi per rinforzare schiena e postura, dagli esercizi prepararsi alla ‘prova costume’ alle porte a quelli per glutei e cosce d’acciaio che sfruttano le scale dei condomini. “La nostra partnership con Pasternak permette di allenarsi in modo gratuito risolvendo il problema della chiusura delle palestre e darsi nuovi obiettivi di benessere e salute, superando anche questo periodo non facile” , spiegano i manager della company. Seguono il trend dell’home working una pletora di App, come Couch to 5K (3,50 euro), MyFitness Pal (gratuita), Sworkit, Nike training Club, Stronglifts e molte altre. Senza dimenticare le videolezioni fitness già trend come quelle di Umberto Miletto che ha superato le 60 mila visualizzazione solo con la lezione sull’allenamento a casa per l’emergenza contagio. 

 Cresce lo shopping online di attrezzi fitness: in cima ai bestsellers di Amazon in questo momento ci sono elastici fitness, bande di resistenza, pesi e tappetini per lo yoga. 

https://www.ansa.it/canale_lifestyle/notizie/beauty_fitness/2020/03/10/coronavirus-per-rimanere-in-forma-ecco-le-palestre-a-casa_023190fc-fe85-4fed-9233-84e991cfd0a1.html
(Visited 19 times, 1 visits today)