Coronavirus, sorpreso a spasso gli trovano la droga in casa: doppia denuncia per un 26enne di Fara

Coronavirus, sorpreso a spasso gli trovano la droga in casa: doppia denuncia per un 26enne di Fara.

Il giovane è stato fermato dai carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Poggio Mirteto a Corese Terra. Era sprovvisto di autocertificazione per gli spostamenti e non ha saputo dare una spiegazione del perché non si trovava in casa nonostante i divieti imposti dai decreti del presidente del consiglio relativi all’emergenza coronavirus.

I carabinieri hanno poi deciso di perquisire la sua abitazione. All’interno sono stati trovati 6 grammi di marijuana e 3 di hashish, oltre a un bilancino di precisione, un coltello la cui lama era sporca di stupefacente e 100 euro probabile provento dello spaccio. Qui è scattata la doppia denuncia a piede libero per detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio e per aver contravvenuto alle disposizioni governative sugli spostamenti

https://corrieredirieti.corr.it/news/coronavirus/1573536/coronavirus-fara-sabina-corese-terra-carabinieri-giovane-denunciato-per-detenzione-di-droga-spaccio-e-per-non-aver-rispettato-misure-sugli-spostamenti-chi-e.html
(Visited 20 times, 1 visits today)