Coronavirus, spunta la data della Fase 2. Prima ripartenza (parziale) il 4 maggio? Decisione in settimana

Ora c’è una data. Potrebbe essere il 4 maggio il giorno della ripartenza del Paese. La notizia è trapelata nelle ultime ore e questa mattina, 7 aprile, trova conferma in un articolo del Corriere della Sera secondo cui sarebbe questa la data individuata per una ripresa graduale e misurata delle attività in Italia, sempre qualora l’epidemia da Coronavirus continui ad arretrare. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, già alla metà del mese di aprile, dopo le festività pasquali, alcuni settori dell’imprenditoria e del commercio potrebbero ricominciare a lavorare. Dovranno trascorrere ancora molte settimane, però, per riprendere la vita di tutti i giorni e mantenendo le distanze sociali: un metro tra una persona e l’altra e mascherine. Il divieto di assembramento resterà in vigore. La decisione è attesa comunque per il fine settimana, visto che le misure dell’ultimo decreto firmato dal premier Giuseppe Conte resteranno in vigore fino al 13 aprile.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/coronavirus/1559606/coronavirus-prima-data-fase-2-giorno-4-maggio-attesa-decisione-premier-giuseppe-conte-governo-epidemia-riapertura-attivita.html
(Visited 111 times, 1 visits today)