Coronavirus, tre morti all’ospedale de’ Lellis di Rieti. La più giovane è una 46enne di Fara in Sabina

Coronavirus, tre morti all’ospedale de’ Lellis di Rieti. La più giovane è una 46enne di Fara in Sabina. Nella giornata del 31 marzo la Asl di Rieti ha ufficializzato il contagio di 12 nuovi soggetti. I nuovi casi sono legati ai cluster delle Case di riposo di Contigliano, Rieti e Greccio. In provincia di Rieti salgono pertanto a 239 i soggetti positivi al test Covid19.

Tre i decessi presso l’ospedale de’ Lellis di Rieti: 1 paziente di 46 anni residente nel comune di Fara in Sabina, 1 paziente di 80 anni ospite della Casa di riposo Alcim di Contigliano1 paziente di 70 anni trasferito al de Lellis dallo Spallanzani. I pazienti era tutti affetti da gravi patologie pregresse.

Risultano in sorveglianza domiciliare 311 soggetti: di questi, 281 sono asintomatici, mentre 30 sono sintomatici e pertanto sottoposti al test COVID 19. 26 i soggetti usciti dalla sorveglianza domiciliare. 

Proseguono intanto le indagini epidemiologiche del Servizio di Igiene pubblica (ISP) della Asl di Rieti, necessarie alla valutazione e verifica di eventuali casi sospetti, sul territorio, nelle 77 Case di riposo e nelle RSA della provincia di Rieti.

https://corrieredirieti.corr.it/news/coronavirus/1550402/coronavirus-rieti-tre-morti-ospedale-de-lellis-12-nuovi-contagi-bollettino-asl.html
(Visited 113 times, 1 visits today)