Coronavirus, tre sintomi non vanno sottovalutati: lo studio di un esperto mette in guardia

Lo studioso avverte su tre sintomi del Coronavirus. Chi teme di aver contratto il Covid-19, non deve sottovalutare la perdita dell’olfatto, del gusto e diarrea

Per approfondire leggi anche: Coronavirus, l’annuncio di Chiara Ferragni e Fedez: “Venerdì sarà pronto il reparto di terapia intensiva”

Lo dice Hendrik Streeck, virologo di Bonn che sta coordinando le indagini nell’area di Heinsberg, la cittadina del Land Nordreno-Vestfalia dove si concentra l’epidemia in Germania.

La notizia è riportata dal Corriere della Sera. L’esperto ha riscontrato, nei suoi studi, la perdita di olfatto e di gusto tra i pazienti riscontrati positivi. Viene reso noto che una mamma, positiva, ha dichiarato di non aver sentito l’odore del pannolino sporco di suo figlio. Altri pazienti hanno detto di non riuscire a sentire l’odore dello shampoo e di non sentire il gusto del cibo. 

Il 30% delle persone infette avrebbe avuto anche la diarrea. Massimo Galli, infettivologo dell’Università degli Studi di Milano e primario di Malattie infettive dell’Ospedale Sacco, conferma quanto detto dal medico tedesco: “Non sono ancora disponibili dati di osservazione scientifica su questo aspetto, sto parlando di osservazioni personali e del mio team”. L’esperto italiano ha concluso dicendo che “la perdita di gusto e olfatto può comparire anche in altre infezioni delle vie respiratorie, ma nella Covid-19 sembrerebbe più frequente e grave”.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/coronavirus/1532193/coronavirus-tre-sintomi-non-vanno-sottovalutati–studio-esperto-mette-in-guardia-perdita-gusto-olfatto-diarrea-covid-19.html
(Visited 36 times, 1 visits today)