Coronavirus Umbria, guarito il paziente uno di Terni. Il racconto: “Isolato anche da mia mamma”

L’incubo è finito. E la buona notizia è arrivata venerdì 3 aprile 2020, finalmente attesa.

Il “paziente uno” ternano, ovvero il 31enne di Montecastrilli positivo il 24 febbraio, quando la zona rossa era ancora solo Codogno e dintorni, ha ricevuto la conferma che anche il secondo tampone a cui si è sottoposto in queste ultime ore è negativo. Insomma, è guarito.

(Leggi la notizia della guarigione)

“Sono felice, è scontato dirlo – spiega al Corriere dell’Umbria – è dal 21 febbraio, quando sono rientrato a casa dal corso che stavo frequentando a Roma, che sono in isolamento nella mia camera. Non ho avuto contatti neanche con i miei genitori (risultati negativi ai test ndr), mia mamma mi lasciava da mangiare fuori dalla porta”.

Il giovane va preso ad esempio: rientrato in paese con un po’ di febbre decise di chiamare il numero verde, dimostrando grande senso civico.

“Ho compagni di corso di tutta Italia – spiega – uno proprio di Castiglione d’Adda, ovvero il paese che, con Codogno, è stato per primo ‘zona rossa’. E infatti ho scoperto di aver contratto il virus, anche se i sintomi erano di una semplice influenza. Ed anche il decorso: ho avuto febbre per soli quattro giorni, calata con semplice paracetamolo. Evidentemente ho preso una forma leggera, ma se non mi fossi sottoposto al test una volta sfebbrato avrei potuto contagiare, inconsapevolmente, altre persone”.

Al suo rientro infatti, il 31enne ha trascorso solo il sabato sera a cena con due amiche, prima della febbre.

“Ed entrambe non sono state contagiate – continua – i test sono risultati negativi. Io invece ho dovuto aspettare un po’. I tamponi del 14 e del 23 marzo erano ancora positivi. Invece quello del 31 e ora del 2 aprile hanno detto che sono guarito. Ringrazio medici e infermieri di Terni e Amelia dell’Usl, mi hanno sempre seguito. E’ stato fondamentale restare a casa, in isolamento. Invito ancora tutti a continuare a farlo”.

https://corrieredellumbria.corr.it/news/home/1556651/coronavirus-umbria-terni-montecastrilli-paziente-uno-guarito-vigile-del-fuoco-intervista-usl-umbria-due-amelia-infermieri.html
(Visited 6 times, 1 visits today)