• Mar. Dic 1st, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Corso di esorcismo aperto “Impariamo a riconoscere il Diavolo”

DiPasquale Stavola

Apr 9, 2015

esorcismo

 

Si terrà a Roma dal 13 al 18 aprile presso l’Università Europea il primo corso di esorcismo aperto anche ai laici. Il titolo è “Esorcismo e preghiera di liberazione”. I destinatari del corso saranno sacerdoti e laici, medici, psicologi, insegnanti e operatori pastorali. L’obiettivo è fornire loro gli strumenti per riconoscere i casi di possessione demoniaca e distinguerli da forme di malattia mentale e disagi psichici. Il corso è organizzato dall’Istituto Sacerdos in collaborazione con il Gruppo di ricerca e informazione socio-religiosa di Bologna (Gris) e con il patrocinio della Congregazione per il Clero. Padre Pedro Barrajon, direttore dell’Istituto Sacerdos ha parlato a Rainews di questa iniziativa spiegando quanto sia attuale il tema dell’esorcismo nella società odierna: “Abitando in una società molto secolarizzata nella quale più che in passato vi è la tendenza ad aprire le porte all’occultismo e all’esoterismo, l’azione diabolica è favorita dalle pratiche magiche  e dal ricorso agli indovini, che possono avere un influsso reale fino alla possessione”. Nel mirino di Padre Barrajon ci sono soprattutto le sette, le organizzazioni parareligiose che propongono riti strani che spesso sconfinano nel satanismo, i maghi e altri operatori dell’occulto.

Corso di esorcismo aperto ai laici: “Impariamo a riconoscere il Diavolo”

(Visited 14 times, 1 visits today)