Delrio alle Infrastrutture a Ncd il ministero del Sud: via al rimpasto

Renzi, in 3 mesi rotto incantesimo stallo Parlamento

Già oggi, al massimo domani, Matteo Renzi cederà l’interim delle Infrastrutture. Evapora così il piano del premier di tenersi il dicastero di Porta Pia, «per fare pulizia», fino a dopo le elezioni regionali del 31 maggio: «Troppe opere rischiano di bloccarsi, troppi appalti di non essere aggiudicati… questo è un lavoro che richiede un ministro a tempo pieno», ha ammesso Renzi prima di tornare ieri mattina ad aprire il dossier innescato dalla dimissioni di Maurizio Lupi.

A meno di improbabili sorprese, il nuovo ministro sarà Graziano Delrio, uno che in un anno di governo nel delicatissimo ruolo di sottosegretario alla presidenza del Consiglio, ha imparato a destreggiarsi tra le questioni più complesse. Grandi opere comprese.

http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/POLITICA/delrio_alle_infrastrutture_a_ncd_il_ministero_del_sud/notizie/1272382.shtml

(Visited 6 times, 1 visits today)