• Lun. Nov 30th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

È morta Laura Antonelli, ha fatto sognare gli italiani

DiPasquale Stavola

Giu 23, 2015

120316505-1c1c747b-f678-4312-8d75-93d8bb2e52ee

Avrebbe compiuto 74 anni a novembre. Aveva raggiunto la popolarità con “Malizia” per il quale aveva vinto un David e un Nastro d’Argento entrando nell’immaginario erotico del pubblico. Belmondo da Parigi l’ha ricordata: “Fu una compagna indimenticabile”

Con le sue vestaglie succinte, le calze con la riga, le curve morbide e il viso indimenticabile aveva fatto sognare gli italiani degli anni Settanta. E’ morta a Ladispoli, vicino a Roma, nella casa in cui viveva sola, l’attrice Laura Antonelli. Avrebbe compiuto 74 anni a novembre. A dare l’allarme stamattina è stata la donna delle pulizie.

È stato un infarto a portarsela via. La popolarità con film cult comeMalizia di Salvatore Samperi (1973) e Sessomatto di Dino Risi, il titolo di icona sexy del nostro cinema, i film dei grandi maestri come Visconti, Scola e Patroni Griffi. Sarà sepolta a Ladispoli, come da sue volontà. Per stabilire il giorno delle esequie si attende l’arrivo del fratello Claudio dal Canada”. Fra i molti messaggi di cordoglio, quello del ministro dei Beni culturali Dario Franceschini per la scomparsa di “un’attrice di rara bellezza e di grande bravura del cinema italiano” e ricorda “le sue tante interpretazioni di successo che nel corso della sua ricca carriera le hanno reso importanti riconoscimenti”.

http://www.repubblica.it/spettacoli/cinema/2015/06/22/news/addio_a_laura_antonelli-117411292/?ref=HRER3-1

(Visited 18 times, 1 visits today)